by

Chanel collezione autunno-inverno 2012/2013 alla Paris Fashion Week [FOTO]

Mercoledì 07/03/2012 da Lorena Cacace in Chanel, Karl Lagerfeld, Moda, Parigi

    A Parigi la settimana della moda si prepara al gran botto finale. Nei giorni di chiusura della Paris Fashion Week sono infatti attesi i nomi più prestigiosi dell’alta moda, quelli a cui si guarda per definire lo stile. Ecco che sulle passerelle sfila anche Chanel e la sua collezione autunno-inverno 2012-2013, firmata, come sempre, dal direttore creativo Karl Lagerfeld. Una donna bon ton ma dai gusti moderni, quasi futuristici per la maison che ha visto sfilare alcune delle modelle più importanti del panorama come la neo mamma Miranda Kerr e Arizona Muse, e nel suo parterre una vera e propria sfilata di star, a iniziare dalla “Regina” della moda Anna Wintour.

    Dopo le grandi firme, è il turno di Chanel. Qualche scatto alle personalità più note che sono giunte a Parigi per la sfilata di Chanel tra cui non è sfuggita la mise di Alicia Keys che ha sfoggiato un gioiello, ovviamente Chanel, sulla fronte: un fermaglio che dai capelli scendeva con un grande pendaglio sul volto della cantante. Non è sfuggita nemmeno Katy Perry con la sua stravagante acconciatura blu, ma la vera protagonista è stata la collezione Chanel.

    La maison ha presentato la sua donna per il prossimo inverno, sospesa tra il più classico bon ton e un gusto futuristico per la moda. La collezione ha visto sfilare ampi vestiti da portare sopra a pantaloni modello Capri, destinati a diventare un capo culto per la prossima stagione accanto ai modelli più ampi, stretti alle caviglie, ma anche i più classici leggins.

    Colori freddi per la collezione dove dominano il nero il grigio, il bianco, il blu, il viola, il verde e il rosso con accostamenti per lo più monocromatici senza mai dimenticare fantasie anche di stampo geometrico.

    Come tessuto è stato prediletto la lana cotta, ma non mancano pellicce, piume ed elementi brillanti, mentre i maglioni richiamo gli anni Ottanta con le loro forme ampie e morbide, così come i cappotti, giacche e blazer.

    Per la sera si preferisce il nero, ma non solo con abiti dalle sfumature metalliche in azzurro e silver.

    Grande attenzione anche agli accessori. Le scarpe sono un trionfo della classicità firmata Chanel. Uno stile bon ton con il ritorno delle punte arrotondate (mai spariti in realtà), le Mary Jane che Lagerfeld ripropone con tacco in plexiglass, ma anche le t-bar con forme asimmetriche sul sollo del piede.

    Torna anche la iconica Boy Bag, e le borse si fanno mini, da portare insieme ai guanti in pelle, lunghissimi. Una donna moderna che guarda al futuro senza mai dimenticare lo stile del passato.

    SCRITTO DA Lorena Cacace PUBBLICATO IN ChanelKarl LagerfeldModaParigi Mercoledì 07/03/2012