Chanel sceglie Versailles per la sfilata della Resort Cruise Collection 2013

Chanel sceglie Versailles per la sfilata della Resort Cruise Collection 2013
  • Commenta
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

Versailles palace Orangerie

Una location d’eccezione per una delle sfilate più attese. Chanel avrebbe infatti scelto i giardini del palazzo di Versailles per la sfilata dell’annuale Resort Cruise Collection 2013. Al momento il condizionale è d’obbligo visto che l’ubicazione dell’evento è ancora top secret e la maison non ha dato dettagli ufficiali sull’evento. Le prime indiscrezioni però parlano di una scelta grandiosa da parte di Karl Lagerfeld che avrebbe voluto i magnifici giardini del palazzo più chic di Francia. Tanti soprattutto i tweet da parte di noti fashion writer che hanno lanciato la notizia: la Resort Cruise Collection di Chanel per il 2013 si terrà ai giardini di Versailles il prossimo 14 maggio.

Se la notizia venisse confermata si tratterebbe dell’ennesimo show perfetto per il direttore creativo della maison che per la Collection Croisière ha sempre prediletto location d’eccezione.

Le sfilate sono un modo per presentare le nuove collezioni e quando si tratta di grandi marchi anche per raccontare un mondo e un tema. Lo abbiamo visto per Chanel, come per altri brand, anche alla Paris Fashion Week, e lo vedremo sicuramente alla Resort Collection.

L’evento è tra i più attesi: una pre-stagione della collezione che anticipa lo stile per l’anno a venire.

Nato come una sfilata pensata per i ricchi vancanzieri che avevano così l’occasione di scegliere il guardaroba da indossare in crociera o durante le vacanze estive, è diventato negli ultimi anni un appuntamento importante per tutti gli amanti della moda.

In passato Chanel ha scelto luoghi d’eccezione per la presentazione della sua collezione “da crociera” da St Tropez, Venezia, Los Angeles o ancora la Costa Azzurra: lo scorso anno fu l’Hotel du Cap ad Antibes a ospitare la sfilata con star del jet set venute ad ammirare le creazioni di Lagerfeld ispirate allo stile della costiera francese.

La scelta dei giardini di Versailles richiama alla mente un tema in particolare, quello dell’eccesso, come fu Maria Antonietta e la sua corte, tra abiti sfarzosi, parrucche grandiose e accessori extra lusso.

La collezione di Chanel potrebbe dunque strizzare l’occhio allo stile sfarzoso dell’epoca e se c’è qualcuno che è in grado di coniugare il lusso e la stravanganza con l’eleganza classica della maison è proprio Lagerfeld, come già avvenne per la collezione primavera-estate 2011, quando furono riprodotti gli storici giardini della reggia.

Non sarebbe neanche la prima volta per una maison d’alta moda nella reggia francese: nel 2007 fu Dior a sfilare in occasione dei suoi 60 anni con a collezione disegnata dall’ormai ufficialmente ex direttore creativo John Galliano.

Attendiamo la conferma: se Chanel sfilerà a Versailles possiamo solo aspettarci un evento grandioso.

485

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Ven 13/04/2012 da in

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento