Chevrolet Mi-ray, spider ibrida di lusso che guarda al futuro

Chevrolet ha presentato al Salone di Seoul la nuova spider ibrida di lusso Mi-ray che unisce ispirazioni tratte dai jet ai modelli storici, modello creato per i 100 anni della casa automobilistica

da , il

    S’ispira ai jet la nuova Chevrolet Mi-ray, spider di lusso ibrida presentata al Motor Show di Seoul 2011. L’eccezionale auto volge lo sguardo al futuro, ma è stata creata dalla casa automobilistica come concept per festeggiare il traguardo dei 100 anni di Chevrolet. Il nome scelto, Mi-rai, significa infatti futuro in coreano, omaggio all’auto che verrà, in grado di unire design unico e prestazioni altissime con tecnologia ibrida. Realizzata in fibra di carbonio, con le futuristiche portiere dall’apertura verticale, il nuovo modello è però anche un omaggio ai modelli storici del passato.

    In memoria dei modelli che hanno fatto grande Chevrolet, il corpo della Mi-Ray s’ispira alle forme delle Monza SS e Corvair Super Spyder, unita alle suggestioni di jet e caccia a reazione. Gli interni sono pensati per dare il massimo comfort con un mix di alluminio spazzolato, cuoio naturale e tessuto bianco.

    Molte case automobilistiche di lusso stanno investendo in nuovi modelli ecologici e anche la Chevrolet Mi-ray vanta una tecnologia ibrida, basata su due motori elettrici da 20 cv, oltre a un propulsore posteriore a benzina, e può viaggiare anche nella sola modalità elettrica.

    Il nuovo modello non è ancora entrato in produzione, ma i vertici della casa automobilistica sperano di poter presto mettere in produzione la spider ibrida di lusso di nuova concezione.

    Anche in altri casi si sono resi necessari tempi lunghi per la messa in produzione di concept rivoluzionari; in ogni caso, assicurano da Chevrolet, le nuove auto di lusso del futuro passerà dalla Mi-ray

    speciale myluxury

    Speciale Vini Pregiati