Christie’s, record per un opera di Picasso

Record per un’opera di Picasso: si tratta esattamente della "Tete de femme (Jacqueline)" dipinbta nel 1963 e che raffigura la seconda moglie dell’artista

da , il

    Quadro di Picasso

    Ancora un record per un’opera d’arte venduta proprio di recente in occasione di un’asta organizzata da Christie’s. Crisi o non crisi l’arte non versa poi così tante lacrime, al contrario di altri settori del lusso, ma in generale diciamo che anche gli altri sono in procinto di vedere un po’ di luce, piccoli passi ma pieni di speranza.

    Alcuni giorni da Christie’s, una delle case d’aste più famose al mondo, è stato venduto per 13 milioni di dollari un quadro di Picasso, esattamente un ritratto della sua seconda moglie la cui esecuzione risale al 1963.

    Gli intenditori e i collezionisti avrebbero fatto carte false per possedere nella propria collezione privata la “Tete de femme (Jacqueline)” di Picasso, che è rimasto fuori dal mercato per ben 30 anni e che adesso è stato venduto per il doppio della stima fatta prima della vendita. Come nella maggior parte di questi casi, nessuna notizia sull’identità del compratore, ma sono certa che a breve ne sapremo di più.

    speciale myluxury

    Speciale Vini Pregiati