Cinque milioni di sterline per un raro Michelangelo all’asta da Christie’s

Christie's metterà all'asta il prossimo luglio lo studio di un nudo maschile di Michelangelo, realizzato per la Battaglia di Cascina, con una stima di circa cinque milioni di sterline

da , il

    michelangelo cascina

    Un’asta unica si terrà il prossimo luglio da Christie’s che metterà in vendita un raro Michelangelo stimato cinque milioni di sterline, circa 5,6 milioni di euro. Si tratta di un evento unico nel mondo dell’arte: il dipinto all’asta è lo studio di nudo maschile appartenente ai 24 fogli realizzati dal maestro fiorentino per la Battaglia di Cascina, uno dei più grandi capolavori incompiuti dell’arte italiana e mondiale. Il nudo è l’unico appartenente a un privato ed è stato esposto al pubblico solo in un’occasione, a Vienna lo scorso anno.

    Il mercato dell’arte riserva ghiotte sorprese per gli estimatori che spendono cifre record per entrare in possesso dei più grandi capolavori. Tra gli artisti più “costosi” possiamo nominare Pablo Picasso i cui dipinti battono ogni volta nuovi record o il padre della Pop Art Andy Warhol.

    In questo caso si tratta però di un capolavoro assoluto della storia dell’arte: lo studio di nudo di Michelangelo è uno delle pochissime opere del maestro del Rinascimento Italiano ancora in mano ai privati.

    Michelangelo realizzò molti studi per la Battaglia di Cascina, affresco che gli venne commissionato per la Sala del Gran Consiglio di Firenze nel 1504. La sua opera doveva occupare una parete della sala, opposta a quello commissionato a Leonardo per la Battaglia di Anghiari.

    Nessuno dei due affreschi venne mai terminato e di entrambi rimangono solo i disegni preparatori con cui, nel corso del secoli, sono stati ricostruiti i due affreschi.

    Non è certo la prima volta che Christie’s mette all’asta un’opera di tale importanza, visto che è stato battuto anche il disegno “Testa di una medusa” di Raffaello Sanzio.

    Anche per il nudo di Michelangelo si parla di cifre record, con una stima di 5 milioni di sterline: una “spesa” più che importante per uno dei capolavori assoluti dell’arte mondiale.

    speciale myluxury

    Speciale Vini Pregiati