Come conservare il vino: regole e consigli

Alcune regole e i consigli su come conservare il vino per mantenere al meglio le caratteristiche della bevanda. Dalla corretta inclinazione delle bottiglie di vino fino alle indicazioni di temperatura e ai suggerimenti principali sull'ossidazione, scoprite cosa c'è da sapere sulla bevanda.

da , il

    Come conservare il vino: regole e consigli

    Come conservare il vino? Vediamo regole e consigli per preservare questa ottima bevanda. Se volete apprezzare al massimo le caratteristiche dei vini che portate in tavola, è bene seguire alcuni accorgimenti. Dalla corretta inclinazione del vino fino alla migliore temperatura dell’ambiente, gli aspetti da non sottovalutare sono diversi. Bisogna tenere a mente, per ricordare come devono stare le bottiglie di vino, che l’ossigeno è il principale nemico; dunque dopo aver stappato la bottiglia, il vino inizia a perdere la sua qualità se viene lasciato aperto per diversi giorni. Qualche consiglio su come conservare il vino in casa potrà tornarvi utile se vi piace gustare al meglio la bevanda.

    Come posizionare le bottiglie di vino in cantina?

    L’ambiente perfetto per la conservazione del vino è sicuramente la cantina. Il vino, infatti, necessità di riposare in locali con un’umidità pari all’80%, una temperatura tra i 10° e i 15°, dotata di buona aereazione e con poca presenza di luce. Basta qualche piccolo accorgimento per l’inclinazione e la durata delle bottiglie.

    La corretta inclinazione delle bottiglia di vino

    Come posizionare le bottiglie di vino in cantina? In genere vanno tenute coricate su un fianco. Fa eccezione il vino da consumare giovane. Infatti, se si tratta di brevi periodi, l’inclinazione è quasi ininfluente. La posizione delle bottiglie di vino in cantina poste distese, permette al tappo di restare a contatto con il vino, conservandolo umido e con una migliore aderenza alle pareti del collo della bottiglia. In questa maniera, viene ridotto il rischio di ossidazione.

    Quanto dura il vino in bottiglia chiusa

    Oltre alla corretta inclinazione delle bottiglie vino, è necessario considerare quanto dura il vino in bottiglia chiusa. Bisogna prestare particolare attenzione alla temperatura dell’ambiente che dovrebbe essere mantenuta costante. Ideale è al di sopra dei 10 gradi ed inferiore ai 18. Da preferire sono i 10-12 gradi per i vini bianchi e 12-15 gradi per i vini rossi. Bisognerebbe mantenere stabile anche l’umidità dell’ambiente, intorno al 70 per cento. Se vi chiedete, invece, come conservare il vino in damigiana, ricordate che è preferibile non conservarlo più di qualche giorno, eccetto se si prendono accorgimenti particolari per sigillare la superficie del vino a contatto con l’aria. In quest’ultimo caso, si possono conservare le damigiane tappate anche per 3-4 settimane.

    Come conservare il vino aperto

    Come conservare il vino rosso aperto

    Se vi state interrogando su come conservare il vino aperto o se avete in casa i migliori vini rossi italiani, tenete a mente che una volta stappata la bottiglia, la bevanda è soggetta all’ossidazione. Questo processo, inevitabilmente provoca variazioni nel colore e nell’aroma. Per ridurlo al minimo, in commercio ci sono pratici utensili, dei tappi a pressione che permettono di aspirare l’aria e poi chiudere la bottiglia. Come conservare il vino rosso aperto se non si hanno a disposizione questi gadgets? Richiudendolo con il proprio tappo di sughero.

    Come conservare il vino bianco aperto

    Come conservare il vino bianco aperto? Va tenuta in frigo la bottiglia già stappata. Tuttavia, è sconsigliato conservare per più di 3 giorni un vino già aperto. Tenete presente che queste sono solo indicazioni generali e che alcuni vini di qualità pregiata, come i vini più costosi d’Italia, mantengono le loro proprietà più a lungo.

    Come conservare il vino frizzante aperto

    Per concludere, alcune indicazioni su come conservare il vino frizzante aperto. Per conservare questa bevanda parzialmente consumata, si possono utilizzare i tappi ermetici che non fanno svanire le bollicine. Una volta richiuso il vino con questo tappo, è indicato conservare la bottiglia in frigorifero.

    Scopri come abbinare cibo e vino senza errori.

    speciale myluxury

    Speciale Vini Pregiati