Come scegliere l’abito da sposa

Come scegliere l'abito da sposa in base al fisico, allo stile o alla location? Ecco i nostri consigli per non sbagliare nella scelta del look che segnerà il giorno più bello della nostra vita

da , il

    Come scegliere l’abito da sposa

    Capire come scegliere l’abito da sposa è fondamentale per una donna, si tratta infatti di una delle decisioni più importanti della nostra vita ma sbagliare è più facile di quel che si pensi. Come scegliere il vestito da sposa in base al proprio fisico, allo stile del matrimonio, alla location che ospiterà la cerimonia e il ricevimento o al periodo dell’anno? Ecco una piccola guida da tenere sempre a portata di mano.

    Come scegliere l’abito da sposa in base al fisico

    Come scegliere l'abito da sposa in base al fisico

    Scegliere l’abito da sposa giusto in base al proprio fisico è importantissimo. Gli abiti da sposa a sirena con la loro forma fasciante sono i più adatti per i fisici a clessidra, perfetti per valorizzare le curve, mentre i vestiti da sposa a colonna vanno bene anche per le silhouette più larghe lungo i fianchi. Gli abiti da sposa con gonna ampia a trapezio, a ruota o a campana sono la scelta ideale per ogni tipo di forma, dai fisici magri a quelli curvy, ma alle donne con un fisico a pera consigliamo gli abiti da sposa stile impero, sofisticati, classici e perfetti per minimizzare qualsiasi imperfezione. Le donne basse potranno puntare su abiti da sposa midi dalla gonna appena sotto il ginocchio, abbinandoli però a scarpe con tacco alto, le più alte potranno anche indossare look da sposa con pantaloni, dai tailleur ai jumpsuit con pantaloni svasati in seta.

    Come scegliere l’abito da sposa in base allo stile

    Come scegliere l'abito da sposa in base allo stile

    Una volta capito qual è la forma perfetta per il nostro abito da sposa, il passo successivo è sceglierne lo stile. Gli abiti da sposa di lusso più scelti dalle star sono quelli definiti principeschi, creazioni perfette per chi ama uno stile classico con gonne voluminose in tulle, organza, in pizzo, ma anche nelle versioni dall’allure minimal chic in mikado di seta. A chi preferisce uno stile più moderno consigliamo gli abiti da sposa tattoo in pizzo con trasparenze e tagli studiati ad arte, mentre le amanti di un gusto retrò potranno puntare su vestiti da sposa dall’ispirazione anni ’70 con spalle e schiena nuda. A chi adora le forme anni ’50 sono dedicati gli abiti midi con gonna a ruota, anche in sfumature di rosa più bon ton.

    Come scegliere l’abito da sposa in base alla location del matrimonio

    Come scegliere l'abito da sposa in base alla location

    Se la location in cui si terrà la celebrazione e il ricevimento di nozze è molto elegante, meglio preferire un abito da sposa che ne rispecchi lo stile. Collezioni come quella di abiti da sposa Armani ci propongono creazioni gioiello interamente rivestite di applicazioni preziose, modelli perfetti per le sale ricevimento più eleganti, per le nozze in un castello o in un ristorante di lusso. Se la vostra preferenza va a location rustiche come le cantine o le masserie, allora potrete puntare su abiti da sposa minimal, su forme scivolate e a colonna più semplici.

    Abiti da sposa per la cerimonia civile: come scegliere il modello giusto?

    Abiti da sposa per la cerimonia civile

    Come scegliere l’abito da sposa per il matrimonio civile? Molto dipende dal luogo della celebrazione e dallo stile della cerimonia. Le nozze in Comune premiano look meno formali, perciò potrete puntare su un abito da sposa corto e raffinato come un tubino, ma anche su un tailleur come quelli che segnano la collezione di abiti da sposa Chanel, o su un jumpsuit, le tute di seta di tendenza sempre più popolari nelle collezioni bridal. Se il vostro matrimonio si celebrerà solo in Comune, allora avete il via libera a indossare un abito da sposa vero e proprio, un modello lungo da scegliere in base alle regole che vi abbiamo suggerito finora.

    Matrimonio all’aperto, quale abito da sposa indossare?

    Abito con scollo omerale Eddy K

    Sempre più spose scelgono negli ultimi anni di far celebrare il loro matrimonio all’aperto, in un parco verde allestito per l’occasione oppure in riva al mare. Come scegliere l’abito da sposa perfetto in questo caso? Diverse maison specializzate nel settore bridal pensano modelli proprio per queste occasioni. Per le nozze in spiaggia la scelta ideale ricade sugli abiti da sposa boho-chic dalle forme scivolate con strascico medio e corto, spesso con scollatura omerale che lascia in bella vista le spalle, con schiena nuda, con frange e applicazioni a tema. Per le celebrazioni in parchi e giardini non esistono regole fisse, scegliete un abito che si adatti allo stile generale delle nozze e della location.

    speciale myluxury

    Speciale Vini Pregiati