Concorso Eleganza Villa d’Este 2013, premiata la Bugatti 57SC Atlantic di Ralph Lauren

Concorso Eleganza Villa d’Este 2013, premiata la Bugatti 57SC Atlantic di Ralph Lauren

Trionfo al Concorso d'Eleganza Villa d'Este a Como per la Bugatti 58SC Atlantici di Ralph Lauren che ha vinto la prestigiosa Coppa d'Oro come auto più bella della manifestazione

da in Accessori
Ultimo aggiornamento:

    Ralph Lauren Bugatti 57SC Atlantic

    Un trionfo annunciato quello che ha visto protagonista al Concorso Eleganza Villa d’Este 2013 la Bugatti 57SC Atlantic di Ralph Lauren. Una delle auto d’epoca più rare e costosa al mondo, con soli 4 esemplari realizzati e una stima che oscilla tra i 30 e i 40 milioni di dollari, è stato infatti votata come la più belle e ha vinto la prestigiosa Coppa d’Oro a uno degli eventi più seguiti e amati. Nel corso della manifestazione il premio Design Award for Concept Cars & Prototypes è andato invece all’Alfa Romeo Disco Volante by Touring, una coupè a 8 cilindri e 4700 cc.

    Gli occhi erano tutti puntati sulla bellissima Bugatti 57SC Atlantic di proprietà del noto stilista, grande appassionato di auto e collezionista riconosciuto a livello internazionale. È stato lo stesso Ralpg Lauren a ritirare il premio. “Ci sono delle macchine che amo guidare, altre che amo guardare ma questa è spettacolare in tutto”, è stato il suo primo commento.

    L’auto conquista così la Coppa d’Oro del Concorso d’Eleganza Villa d’Este, appuntamento imperdibile sul Lago di Como per tutti gli amanti delle vetture di lusso di ieri e di oggi. La Bugatti 57SC è stata prodotta tra il 1937 e il 1938 ed è riconosciuta in tutto il mondo come una delle auto più belle e rare, un vero capolavoro nata dalla creatività di Jean Bugatti, figlio di Ettore, il fondatore della casa transalpina.

    Sono quattro gli esemplari realizzati di cui quello di Ralph Lauren reca il numero di produzione 4. La vettura è nota anche come “Pope”, dal nome del primo proprietario, Richard Pope, che la ordinò a Jean Bugatti, percorrendo 37mila km in circa 30 anni.

    Dei quattro pezzi prodotti oggi ne rimangono due totalmente originali, cosa che rende il loro valore altissimo.

    L’Atlantic di Bugatti si riconosce a prima vista per la linea che la rende tra i modelli più aerodinamici della casa costruttrice: il corpo vettura è basso e profilato, con il posto guida arretrato quasi a ridosso del retrotreno da cui arriva la sigla SC, “sousbaisse-compresseur” in francese. Caratteristica è la pinnetta rivettata che taglia la carrozzeria in tutta la lunghezza e che allora era stata introdotta nel concept Aérolithe del 1935, presentata all’epoca al Salone di Parigi, con un materiale nuovo e aerodinamico chiamato elektron che non poteva essere saldato. Con l’avvento dell’alluminio in seguito la pinnetta venne tenuta solo per un motivo estetico. Per Ralph Lauren è stata l’ennesima conferma della bellezza della sua auto, non a caso da lui definita “una vera opera d’arte”.

    475

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Accessori Ultimo aggiornamento: Domenica 29/05/2016 08:10
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI