Speciale Natale

Cosa vedere a Cuba, le mete da non perdere

Cosa vedere a Cuba, le mete da non perdere
da in Mare, Viaggi

    Cosa vedere a Cuba, le mete da non perdere

    Se per Natale volete organizzare un viaggio da sogno, ecco le mete da non perdere a Cuba, ossia cosa vedere in quella che viene considerata la perla del mar dei Caraibi. Dal mare turchese delle lunghe spiagge di finissima sabbia bianca al locale dove festeggiare al ritmo delle allegre sonorità del posto, dall’oasi naturale alle cittadine dove si respira la vera atmosfera cubana, ecco le location che vi rimarranno nel cuore.

    Le spiagge più belle

    Cuba offre migliaia di chilometri di coste con spiagge bellissime che godono del mare dei Caraibi e di paesaggi naturali affascinanti. Fra le spiagge più belle di Cuba da non perdere va assolutamente nominata Cayo Largo, un’isoletta naturale dove Cristoforo Colombo approdò nel 1494 nel suo secondo viaggio verso i Caraibi considerata anche uno fra i lidi più belli del mondo.

    La Valle di Viñales

    La Valle di Viñales è stato dichiarata Patrimonio dell’Umanità Unesco grazie alla natura incontaminata che la caratterizza. In questo paradiso naturale è possibile visitare la misteriosa grotta Cueva del Indio, il Murales della Preistoria alto 120 metri e largo 80, le grotte della Cueva de Santo Tomás e le piantagioni di tabacco.

    Cabaret Tropicana

    Cuba è la patria di molti generi musicali, e per chi vuole entrare nel pieno delle sue sonorità del reggaeton e il cubaton si possono frequentare i divertenti locali caratteristici e godere della noche cubana. Il locale più famoso di Cuba è il Cabaret Tropicana, un night club dove fra ballerine, colori e musica vibrante è possibile anche passare un allegro Capodanno a Cuba.

    Varadero

    Varadero è una delle località più belle di Cuba grazie alla presenza delle sue spiagge di sabbia bianca e mare cristallino. Qui si ergono gli hotel e i locali più lussuosi dell’isola, ed è sicuramente la sua parte più turistica dove godere anche dei migliori servizi.

    Real Fábrica De Tabacos Partagás

    Simbolo di Cuba sono anche i suoi famosi sigari, quindi fra le cose da vedere non può mancare una visita spalle alla Real Fábrica de Tabacos Partagás, una delle fabbriche più antiche e celebri dell’Avana. Fondata nel 1845, vede la produzione a mano di sigari come i Montecristo e i Cohiba.

    Il Malecón

    Il Malecón, ossia l’Avenida Antonio Maceo, è il lungo viale che si affaccia sul mare e che collega il centro ai caratteristici quartieri dell’Avana Vecchia, il Vedado e il Miramar. Camminare lungo questi 8 km significa respirare la storia di Cuba godendo anche della bellezza delle onde che si infrangono sulla costa.

    L'Havana Vieja

    Patrimonio dell’Umanità Unesco dal 1982, l’Havana Vieja, l’Avana Vecchia, gode della vera atmosfera cubana. Gli edifici storici e il groviglio delle vie accoglie un museo a cielo aperto dove il mondo del passato pullula della frenesia delle attività commerciali e della vivace vita cubana.

    Trinidad

    Anche la cittadina di Trinidad è stata dichiarata Patrimonio dell’Umanità Unesco grazie alla presenza di un reticolo di edifici color pastello che si ergono fra vie e piazze con una pavimentazione in ciotoli di granito, dove lo stile coloniale progettato dagli spagnoli è ancora conservato perfettamente.

    Paradisus Princesa del Mar Resort & Spa

    Fra i resort più belli dei Caraibi, il Paradisus Princesa del Mar Resort & Spa è riservato solo agli adulti ed è ubicato sulla meravigliosa spiaggia di Varadero. Gli ospiti possono godere di un ambiente lussuoso e di servizi esclusivi fra cui la Yhi Spa e 10 ristoranti ognuno con le proprie specialità.

    1108

    Speciale Natale

    ARTICOLI CORRELATI