Speciale Natale

Cosmesi, 250 dollari per uno smalto

Cosmesi, 250 dollari per uno smalto

Si chiama "I Do" ed è lo smalto più costoso al mondo

da in Beauty, Beni di Lusso, Curiosità
Ultimo aggiornamento:

    Mi imbatto quasi sempre per caso in quegli oggetti assolutamente banali che in realtà costano poi una fortuna, e in molti casi non si capisce neppure perché.

    E’ facile che una cintura costellata di borchie d’oro o di diamanti possa costare effettivamente una fortuna, ma qual è il motivo che dovrebbe spingere una donna a spendere 250 dollari per un semplicissimo smalto per unghie?

    Si chiama “I Do” e pare che sia proprio il più costoso al mondo, sfido io a trovarne uno che costi di più. Reperirlo non è affatto facile, non pensiate di trovarlo da Sephora o in altre profumerie che trattano marchi prestigiosi, perché non troverete neppure lì.

    Questo prodotto nasce da una collaborazione tra Allure, il magazine femminile, Essie Cosmetics, Platinum Guild International (PGI) and il fornitore di platino Johnson Matthe; “I Do”, e questo è certamente il motivo per il quale questo smalto costa tanto, contiene al suo interno polvere di platino, e la prima volta che è stato lanciato sul mercato, nel 2006, era contenuto all’interno di un flaconcino di platino ideata dal designer Henry Dunay: questa versione costa infatti 55.000 dollari, ma la versione tradizionale ha un costo molto più accessibile, 250 dollari. E se lo smalto si dovesse asciugare? Che si fa?

    249

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BeautyBeni di LussoCuriosità

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI