NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Costume Institute Gala: a NY sfilano gli abiti delle celebrities

Costume Institute Gala: a NY sfilano gli abiti delle celebrities

Dopo la notte degli Oscar è sicuramente la serata mondana più attesa in quel di Hollywood

da in Accessori, Alta Società, Eventi, Moda, New York, Primo Piano, VIP
Ultimo aggiornamento:

    Dopo la notte degli Oscar è sicuramente la serata mondana più attesa in quel di Hollywood. Dopo mesi di ricerca per l’abito perfetto e il gioiello più originale, si è finalmente tenuto a New York, il Costume Institute Gala Benefit del Metropolitan Museum, che si svolge in occasione dell’apertura della mostra sulla storia del costume. Tema di quest’anno “American Woman: Fashioning a National Identity”. E’ l’evento dove nessuno può mancare per non “essere fuori dal giro”.

    La mostra sarà visitabile fino al 15 agosto ed è la rappresentazione dell’evoluzione dei costumi delle donne americane dal 1890 al 1940 con abiti mai visti negli ultimi trenta anni.

    Ma veniamo ai red carpet, attesissimi, per curiosare tra i meravigliosi, a volte eccessivi, abiti delle celebrities che fanno di tutto per rimanere impresse nella memoria, come Madonna che si presentò con due corna, ma targate Louis Vuitton. Ricordate?

    Chi di sicuro imprimerà la propria immagine negli annali del Gala è l’atrrice premio Oscar e il giudice di “America’s next top model” che hanno fatto il loro ingresso come due sacerdoti vestiti di bianco. Parliamo di Whoopi Goldberg e Andre Leon Talley.

    Inevitabile la presenza di Anna Wintour che ha presieduto la serata come sempre, a presentarla invece, la star della tv Oprah Winfrey.

    Passiamo alla mamma più in forma del pianeta, direi, cioè Gisele Bundchen che ha indossato un bellissimo abito con le frange con una mini cortissima.

    Maggie Gyllenhaal si è presentata con l’abito con corpetto e fiocchi neri in seta effetto stone washed, mentre Eva Mendes fasciata in un sontuoso vestito nero fiorato ricordava le grandi dive degli anni Cinquanta.

    Mise luccicanti per Jennifer Lopez, Sarah Jessica Parker, Brooke Shields e la Wintour. Forse ancora immersa nella favola di Alice nel paese delle meraviglie, Anna Hataway con un look molto fiabesco ma molto carino.

    Fiabesca anche la top model Doutzen Kroes con un ampio abito azzurro; romantica anche Katy Perry in rosa spumoso accessoriata di un sexy spacco che lascia scoperta la gamba.

    Spettacolare è stato invece quello indossato dalla modella canadese Coco Rocha: un trionfo di fiori e uno strascico drappeggiato lungo molti metri.

    Mancato red carpet per Lady Gaga, che ha deluso tutti i fotografi appostati fuori entrando da un’altra parte. Sfoggio di timidezza?

    Foto tratte da www.seidimoda.repubblica.it

    484

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AccessoriAlta SocietàEventiModaNew YorkPrimo PianoVIP
    speciale myluxury

    Speciale Vini Pregiati

    PIÙ POPOLARI