Speciale Natale

Cravatte Hermès, l’accessorio cult per l’eleganza maschile [FOTO]

Cravatte Hermès, l’accessorio cult per l’eleganza maschile [FOTO]

Le cravatte Hermès, l'accessorio cult per gli uomini che amano l'eleganza e lo stile di un accessorio bello e anche divertente, con temi e fantasie classiche o creative

da
Ultimo aggiornamento:

    Se per le donne è il carrè, per gli uomini è la cravatta di Hermès l’accessorio cult della maison. Il segno distintivo, quello che rende perfetto ogni look, in linea con il modo di essere di chi la indossa: la cravatta è tutto questo e anche di più. Per la griffe è il tratto che contraddistingue la personalità di un uomo, non un semplice accessorio da indossare per forza, come se fosse una costrizione. Per questo le cravatte Hermès si contraddistinguono per l’eleganza e l’ironia, il divertissement di stampe creative e anche divertenti, per non prendersi mai troppo sul serio.

    Nel guardaroba femminile Hermès ha un posto speciale con i suoi foulard e carrè che sono un’icona della maison riconosciuta in tutto il mondo. Lo stesso vale per le cravatte Hermès che negli anni sono diventate l’accessorio da avere.

    Come per tutti i modelli della maison, anche le cravatte uniscono creatività e artigianalità: lavorate e piegate a mano, nei migliori materiali e con fantasie sempre diverse.

    Per chi ama il tocco di colore a spezzare anche l’abito più monotono ci sono le cravatte in tinta unita, in seta façonnée, in nattée di seta o in maglia di seta: double face con l’iconica H su entrambi i lati o in tinta unita, queste ultime sono perfette soprattutto per i mesi più freddi.

    Moltissime le fantasie e i colori per i modelli in seta pesante, tutte rigorosamente piegate a mano: trame geometriche o tante piccole H come micro logo della maison, spaziano da nero ai toni del blu e dell’azzurro, ai rossi di varie tonalità.

    Le più iconiche e ricercate rimangono però le cravatte con stampa. Qui la fantasia della maison si sbizzarrisce in temi optical, geometrici, riproponendo la H di Hermès, ma anche temi più divertenti e ironici.

    Ci sono i modelli con piccoli polipetti, quelli con le giraffe e un tema caro alla griffe proveniente dal mondo dell’equitazione, con un piccolo fantino in sella a un cavallo con le rotelle. In twill di seta, tutte piegate a mano, sono disponibili in diverse nuance: viola, rosa, rosso, arancione, verde, blu, cioccolato, giallo, grigio/nero e nero.

    Tra i modelli contemporanei, troviamo tre linee: su tutte spicca la cravatta foulard, in seta vintage, che dona un aspetto molto elegante e allo stesso tempo retrò. Motivi diversi e fantasiosi anche per le cravatte Tie 7, dalle piccole ancore alle stelle, per un modello facile da indossare in ogni occasione e che rende speciale anche un look più informale.

    I modelli proposti da Hermès sono tanti e tutti molto particolari, un must da avere o da regalare in ogni occasione, perché una cravatta serve sempre.

    494

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI