Crisi, Mariella Burani FG cede i gioielli

Crisi, Mariella Burani FG cede i gioielli

Mariella Burani FG è letteralmente in crisi e le stime con cui ha chiuso il primo semestre 2009 parlano chiaro, è per questo che la società ha deciso di vendere il 50% di Calgaro, pare che i gioielli siano al momento il settore meno profittevole

da in Alta gioielleria, Gioielli, Luxury Brand, Moda
Ultimo aggiornamento:

    Arriva la crisi anche per il settore dell’alta gioielleria e come in ogni settore qualcuno paga un pezzo più alto degli altri, questo è sicuramente il caso del marchio Mariella Burani FG.

    Tempi duri per tutti anche per i più ricchi che in relazione alla crisi hanno cambiato i loro consumi tipici, lo scopo è investire non spendere, oro e pietre preziose non rappresentano quindi un settore molto gettonato, almeno al momento. Meglio acquistare una squadra di calcio o investire nel settore dell’arte.

    Per i gioielli non è affatto un buon momento e Mariella Burani FG sta pagando a caro prezzo questa crisi, pare infatti che il marchio abbia chiuso particolarmente il primo semestre 2009. La società attiva nel settore del lusso accessibile ha forse registrato la peggiore performance del semestre tra tutte le società quotate a Piazza Affari.

    Il valore delle sue azioni è passato da 10,16 euro, fin e 2008, ai 2,975 euro che risultano in data 29 giugno.

    Non va affatto bene per la società che dovrà escogitare un modo per riportare in alto le sue azioni. Mariella Burani FG ha intanto deciso di cedere alcune delle attività non più considerate strategiche e tra le meno profittevoli sembrano esserci i gioielli. Dopo la vendita del 50% di Rosato la società annuncia anche la vendita del 51% di Calgaro.

    250

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Alta gioielleriaGioielliLuxury BrandModa
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI