Da Christie’s record per il Vacheron Constantin in oro venduto a 1,8 milioni di dollari

Da Christie’s record per il Vacheron Constantin in oro venduto a 1,8 milioni di dollari

Asta record da 1,8 milioni di dollari per il Vacheron Constatin in oro del 1918, appartenuto alla collezione di James Ward Packard, ora l'orologio più costoso della maison venduto negli States

da in Aste, Case d'asta, Christie's, Orologi di Lusso
Ultimo aggiornamento:

    vacheron record

    Rimaniamo in tema di orologi con l’asta record di Christie’s che a New York, ha battuto a 1,8 milioni di dollari un prezioso Vacheron Constatin in oro. Il lotto faceva parte della collezione di James Ward Packard, il grande industriale del primo Novecento, che si era fatto costruire l’orologio da taschino nel 1918 direttamente da Vacheron Constantin. Il prezzo finale supera di gran lunga la stima iniziale diventando il più costoso orologio della maison venduto negli States.

    Nel corso dell’asta sono stati venduti altri tre pezzi della collezione per un totale di 2,75 milioni di dollari.

    Un grande successo per l’asta che vedeva sul mercato alcuni orologi conservati per sessant’anni nel caveau di una banca.

    In particolare, l‘orologio da taschino da record, datato 1918, era stato personalizzato in tutto, dalla combinazione delle complicazioni, alla suoneria e il cronografo.

    198

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AsteCase d'astaChristie'sOrologi di Lusso
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI