Dal Belgio la pralina di cioccolato più costosa al mondo con un vero diamante

Dal Belgio la pralina di cioccolato più costosa al mondo con un vero diamante

Dal Belgio arriva la pralina di cioccolato più costosa al mondo, prodotta dalla maison Wittamer, che monta sulla sommità un vero diamante da 3,63 carati per un costo di circa 180mila euro

da in Food & Drink, Oro
Ultimo aggiornamento:

    pralina cioccolato diamante

    Il cioccolato si sa è il cibo degli dei e cosa c’è di meglio che renderlo ancora più regale se non impreziosirlo con un diamante? Nasce così la pralina al cioccolato più costosa al mondo, creata dal celebre cioccolatiere Paul Wittamer, dell’omonima cioccolateria di Bruxelles, Belgio, in collaborazione con il gioielliere Fabienne Lascar. Il prezioso cioccolatino è infatti arricchito da un vero diamante da 3,63 carati per un costo totale di circa 180mila euro, il che lo rende la pralina più costosa al mondo.

    Il cioccolato è tra gli ingredienti più usati nell’alta pasticceria di lusso. Gusto voluttuoso, quel senso di piacere quasi peccaminoso, aromi delicati o decisi, è spesso abbinato a materiali preziosi, in primis l’oro, come abbiamo visto in ‘The Chocolate‘, delicate praline ricoperte di scaglie d’oro commestibile e conservate in una confezione tempestata di cristalli Swarovski.

    Anche nelle praline Wittamer troviamo scaglie di foglie d’oro che si uniscono al cioccolato fondente, la ganache, un tocco di caramello e un pizzico di zenzero per rendere unico il gusto.

    Quello che però fa letteralmente salire il prezzo del delizioso bonbon è il diamante, incastonato sulla sommità. Una vera pietra preziosa da 3,63 carati che fa lievitare il prezzo del singolo cioccolatino, servito in un’apposita confezione su misura.

    La cioccolateria ha ideato anche versioni più easy, con zirconi, che hanno un costo di circa 20 euro l’uno: in questo modo si può regalare una scatola di praline di certo più sostanziosa, ma mai preziosa come il singolo bonbon al diamante.

    308

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Food & DrinkOro Ultimo aggiornamento: Domenica 22/05/2016 08:10
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI