NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Dall’Irlanda la casa fatta con banconote per 1,4 miliardi di euro

Dall’Irlanda la casa fatta con banconote per 1,4 miliardi di euro

Una casa da 1,4 miliardi di dollari veri: è l'opera dell'artista irlandese Frank Buckley che ha usato vere banconote dismesse per riempire i mattoni della sua casa con cifre tra i 40mila e i 50mila euro a mattone

da in Arte, Artisti, Curiosità
Ultimo aggiornamento:

    Quanto può valere una casa di tre stanze a Dublino? Anche 1,4 miliardi di euro. Letteralmente. La casa dei “soldi” è l’idea geniale dell’artista irlandese Frank Buckley che ha costruito la sua casa usando vere banconote dismesse per un valore totale che supera il miliardo di euro. Per ogni mattone l’artista ha inserito dai 40mila ai 50mila euro, avuti dalla Central Bank of Ireland perché ormai dismessi, anche se si tratta pur sempre di soldi reali. La casa è ora abitata dall’artista che ha voluto così raccontare la crisi immobiliare e finanziaria del suo Paese.

    L’idea è quella del riciclo estremo. Non è certo la prima casa che nasce dall’uso di materiali bizzarri, ma la scelta di usare vere banconote per i mattoni è senz’altro particolare.

    I soldi, veri euro, hanno perso il loro valore in Irlanda, sommersa dalla crisi, e così anche le preziose banconote finiscono a essere dei “semplici” materiali da riutilizzare.

    Lo stesso Buckley è stato vittima della crisi: nel 2000 ebbe un prestito di 365mila euro per acquistare una casa anche se era senza lavoro, finendo così sommerso nei debiti. Questa è la causa, secondo l’artista, della situazione economica in cui è piombata l’isola, ma l’arte ha avuto la meglio.

    Così ha presentato il suo progetto alla Banca Centrale d’Irlanda che gli ha dato il via libera per usare gli euro dismessi. Lui li ha diligentemente tagliuzzati e usati per riempire i mattoni con cui ha costruito la sua abitazione, composta di tre camere, una camera da letto, bagno e soggiorno con una galleria espositiva dei suoi lavori.

    Le pareti e i pavimenti contengono 1,4 miliardi di euro in biglietti di varie taglie. Una cosa incredibile e di poca utilità penseranno i maligni, ma Buckley ribatte che le banconote sono un ottimo isolante e che lui ora dorme senza coperte, nonostante il freddo irlandese.

    340

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ArteArtistiCuriosità
    speciale myluxury

    Speciale Vini Pregiati

    PIÙ POPOLARI