Dalla Russia la vodka Ladoga che si ispira alle uova Fabergé

Dalla Russia arriva la vodka Ladoga con confezioni ispirate alle iconiche uova Fabergè, decorate in oro e comprese di bottiglia e quattro bicchieri con prezzi che oscillano tra i 4mila e gli 8mila dollari

da , il

    vodka ladoga

    Cosa c’è di più tipico in Russia della vodka? Nel mondo del lusso sicuramente le uova Fabergé ed è per questo che Ladoga, società specializzata nella produzione del superalcolico, ha deciso di creare delle nuove confezioni che si ispirano alle mitiche uova. L’idea nasce per rendere omaggio a uno dei prodotti più celebri dell’alta gioielleria russa e per sottolineare l’esclusività della vodka prodotta. La confezione all’esterno è del tutto simile alle creazioni di Carl Fabergé e al suo interno contiene la bottiglia e quattro bicchieri in cristallo, tutto finemente decorato in oro.

    Per rendere preziosa la vodka i produttori si sono ispirati così a uno dei simboli dell’opulenza russa, il mondo di Fabergé e delle sue uova. Pezzi unici e inestimabili che raccontano la maestria degli gioiellieri della maison e che hanno attraversato gli anni come simbolo di ricchezza e bellezza.

    La scelta di creare una confezione a loro ispirata dà così un tocco di classe particolare alla vodka, anche perché tutto è stato studiato fin nel minimi dettagli per essere il più vicino possibile alla perfezione delle uova Fabergé.

    La stessa vodka, spiegano dall’azienda, è un prodotto di alta gamma, nato dall’acqua del lago Ladoga e sottoposta a un lungo processo di filtraggio. Al momento le confezioni di lusso sono destinate al mercato della Grand Bretagna con prezzi che vanno da 4mila agli 8mila dollari a seconda della confezione, a scelta tra undici modelli.

    Dalla casa produttrice però sono certi del successo dell’idea e si preparano a esportarla in tutto il mondo per tutti gli amanti non solo delle bottiglie pregiate, ma anche delle creazioni firmate Fabergé.

    speciale myluxury

    Speciale Vini Pregiati