Diamanti bianchi e neri per il panda di DoDo

Diamanti bianchi e neri per il panda di DoDo

Dodo celebra i suoi 15 anni di collaborazione con WWF Italia con il lancio del nuovo ciondolo a forma di panda, l'animale simbolo dell'Associazione

    Dodo, il marchio di gioielli nato nel 1995, compie quest’anno 15 anni e per celebrare il suo compleanno si regala una collaborazione di tutto rispetto. Una partnership che lega Dodo al WWF da anni e prosegue oggi per continuare ad aiutare specie a rischio di estinzione come tartarughe, falchi, rondini, delfini e panda. E proprio dal panda che Dodo trae ispirazione per il nuovo ciondolo celebrativo del marchio. L’animale, simbolo dell’Associazione è stato riprodotto ricoperto di diamanti bianchi e neri.

    Il ciondolo è realizzato in oro bianco e si presenta elegante ed esclusivo. Il simpatico animaletto può diventare un bracciale o diventare collana a seconda dei gusti.

    Sempre in oro e diamanti bianchi e neri sono disponibili anche altri animali, come il pinguino, la zebra ed il pipistrello, che vanno a completare una collezione, ricreando un prezioso ed esclusivo zoo.

    E’ dall’anno della sua nascita che il WWF si batte per difendere le specie animali e vegetali minacciate ogni giorno dalla distruzione degli habitat, dal commercio illegale, dal bracconaggio, dall’inquinamento. A supporto di questo importante lavoro, il marchio DoDo realizza una linea di ciondoli che riproducono specie animali, e si è affiancato sin dal suo lancio al marchio WWF.

    L’adorabile orsetto è anche il primo “Black and White” del marchio, un ciondolo fitto di pavè di brillanti e diamanti. “Sei una specie rara”, questo è il messaggio del panda. Come tutti i gioielli di Dodo, il marchio devolverà una parte dell’acquisto a WWF Italia.

    Un motivo in più per regalarci un dolcissimo ciondolo; un’idea regalo graziosa disponibile nelle gioiellerie al prezzo di circa 770 euro.

    foto tratte da www.dodo.it

    330

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI