Speciale Natale

Dinner in the Sky, a Bruxelles il ristorante sospeso nell’aria

Dinner in the Sky, a Bruxelles il ristorante sospeso nell’aria

A Bruxelles farà tappa dal prossimo 4 giugno Dinner in the Sky, temporary restaurant sospeso a 30 metri d'altezza dove i 22 ospiti potranno cenare ammirando la città dall'alto

da in Accessori, Dinner in the Sky
Ultimo aggiornamento:

    Dinner in the sky

    Una cena tra le nuvole per gustare piatti da veri gourmand. Dal 4 giugno al primo luglio Bruxelles sarà la nuova tappa del “Dinner in the Sky”, ristorante sospeso a 30 metri di altezza dove trascorrere una serata dal sapore particolare, tra menu raffinati e panorami mozzafiato. Si tratta infatti di un temporary restaurant davvero inusuale: una struttura che ricorda nelle forme una grande gondola, sospesa in cielo grazie a una gru da dove ammirare alcuni dei monumenti più significati della città. Il menu è ovviamente firmato dai più rinomati chef del paese: il ristorante può ospitare 22 ospiti alla volta per una cena dove poter toccare il cielo.

    Per il mondo dell’alta gastronomia la location è fondamentale. Oltre alla cucina e alla creazione di piatti ricercati e di alta cucina, i migliori ristoranti cercano sempre di dare un’atmosfera di classe e raffinatezza ai loro ospiti.

    Che siano strutture più “tradizionali”, come i più rinomati indirizzo del lusso, da Parigi, passando per Tokyo, al momento la città che ospita il maggior numero di ristoranti stellati Michelin, o più stravaganti.

    Molti sono anche gli hotel che studiano i modi per stupire i loro ospiti come la colazione in elicottero, anche se in questo caso il ristorante più bello, quello che ha vinto già numerosi premi è il Chan, locale annesso all’hotel The Met a Salonicco, Grecia.

    Anche i temporary restaurant stanno riscuotendo un grande successo: a Milano il The Cube ha riempito tutte le date della sua permanenza anche perché non capita davvero di cenare o pranzare ammirando le guglie del Duomo così da vicino.

    Così, “Dinner in the Sky” promette di regalare grandi emozioni agli ospiti che prenoteranno a Bruxelles dal prossimo 4 giugno.

    Il ristorante sarà sospeso a 30 metri d’altezza al di sopra di uno dei principali siti turistici della città, Palazzo Reale dal 4 al 10 giugno, l’Atomium dall’11 al 17 giugno, dell’Esplanade del Cinquantenario dal 18 al 24 giugno e del Bois de la Cambre dal 25 giugno al 1° luglio.

    Obbligatoria la prenotazione, con un costo di 250 euro, per i 22 ospiti che potranno degustare i piatti studiati appositamente dagli chef più importanti del paese. I nomi sono quelli di Yves Mattagne, Lionel Rigolet, Pascal Devalkeneer, Giovanni Bruno, David Martin, Luigi Ciciriello e Patrick Vandecasserie.

    “Dinner in the Sky” potrebbe far tappa anche in altre città, dopo aver già “deliziato” i curiosi e i golosi di Parigi, Londra, Dubai, Las Vegas, Sydney e Monaco. Una cena davvero tra le nuvole.

    460

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AccessoriDinner in the Sky

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI