Dolce & Gabbana: esclusivo party per i 20 anni della maison

Dolce & Gabbana: esclusivo party per i 20 anni della maison

800 sono gli invitati al mega party di Dolce&Gabbana per celebrare i 20 anni di storia dei due stilisti

da in Alta Società, Città, Dolce & Gabbana, Eventi, Milano, Moda, Party di lusso, Primo Piano, VIP, uomo
Ultimo aggiornamento:

    800 sono gli invitati al mega party di Dolce&Gabbana per celebrare i 20 anni di storia dei due stilisti. La serata si è svolta in serata a Palazzo Marino, la Cinquecentesca sede del Comune di Milano che ha aperto le sue porte per i venti anni di moda del duo siculo-milanese. L’evento è avvenuto dopo la sfilata primavera estate 2011 di Dolce & Gabbana durante la settimana della moda maschile.

    In Piazza della Scala, Dolce&Gabbana ha allestito un’installazione multimediale con quattro cubi alti tre metri e composti da 9 milioni di Led. I monitor hanno proposto delle immagini della vita di Milano, ma anche delle fotografie del mondo della moda maschile della casa di moda.

    Gli abiti della maison hanno sfilato sulle note di Annie Lennox: quattro pezzi dal vivo tra cui una versione da brivido di A Whiter Shade of Pale.

    Gli stilisti fanno incontrare l’uomo cittadino con quello vacanziero senza comunque rinunciare a quel mix tra sartorialità, sicilianità e sensualità che da vent’anni mettono nella loro moda maschile.

    Alla sfilata ad applaudirli, tutti gli ospiti presenti al party successivo e sul consueto red carpet.

    C’erano Monica Bellucci, Juliette Binoche, Roberto Bolle, Chace Crawford, Morgan Freeman e Matthew McConaughey.

    Nella fotogallery che vi proponiamo gli stilisti con il sindaco Letizia Moratti, il testimonial del loro profumo The One, Matthew McConaughey assieme alla compagna Camila Alves, e Giovanni Terzi. Seguono Eleonora Abbagnato, la Bellucci, Roberto Bolle, Eva Herzigova.

    foto tratte da Style.it

    310

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Alta SocietàCittàDolce & GabbanaEventiMilanoModaParty di lussoPrimo PianoVIPuomo Ultimo aggiornamento: Mercoledì 22/06/2016 07:04
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI