Dom-Perignon da record: venduta bottiglia di champagne del 1996

Dom-Perignon da record: venduta bottiglia di champagne del 1996

In un bar è stata venduta la bottiglia più costosa di sempre

da in Alta Società, Boutique di lusso, Champagne, Curiosità, Dom Perignon, Food & Drink, Limited Edition, Oro
Ultimo aggiornamento:

    Don Perignon

    Dom Perignon è riuscita a battere un nuovo record. È successo in Gran Bretagna dove in un bar è stata venduta la bottiglia più costosa di sempre. Tenetevi forte, 35.000 sterline, pagati da un anonimo miliardario. Oggetto del desiderio una Matusalemme Rosè Gold del 1996, soprannominata “il Re dello Champagne”. Una follia? Dipende dai punti di vista. E’ sicuro però che parliamo davvero del non plus ultra del “buon bere”.

    Il Rosè Gold è tra i più prestigiosi champagne al mondo, l’annata 1996 è considerata una delle migliori del ventesimo secolo e poi dalla sua ci sono i numeri: solo trentacinque bottiglie prodotte all’anno. “Ogni bottiglia è come un pezzo d’arte, stupenda, di grande valore e di grande collezione”, ha dichiarato Elias Yiallouri, il gestore del fortunato bar.

    Ma non finisce tutto all’ultimo sorso. Anche “il packaging” è di tutto rispetto! La bottiglia, immersa in oro rosa, ha un valore, da sola, di £ 20.000.

    Tanto delicata da imporre al mescitore l’utilizzo di delicati guanti, per non scheggiare o graffiare il prezioso metallo!

    E non è finita.

    L’acquirente, è proprio il caso di dirlo, non ha lasciato a bocca asciutta i dipendenti del bar. Corposa la mancia, £ 10.625 che unita a qualche “stuzzichino” ha portato il conto finale a £ 50.000.

    Numeri da capogiro! Ma si sa, noblesse oblige!

    293

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Alta SocietàBoutique di lussoChampagneCuriositàDom PerignonFood & DrinkLimited EditionOro
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI