Donna Karan vende la sua villa ai Caraibi a 39 milioni di dollari [FOTO]

Donna Karan vende la sua villa ai Caraibi a 39 milioni di dollari [FOTO]

La stilista Donna Karan ha messo in vendita parte della sua proprietà ai Caraibi, sette acri di terreno alle isole Turks e Caicos con due ville e tre piscine, a 39 milioni di dollari

da
Ultimo aggiornamento:

    Donna Karan ha messo in vendita la sua villa ai Caraibi, precisamente a Parrot Bay nelle incantevoli isole di Turks e Caicos, per 39 milioni di dollari. Una cifra molto importante anche per i più danarosi, ma che si spiega con la particolare ubicazione della proprietà e la sua estensione. La stilista ha infatti messo sul mercato sette dei dieci acri di sua proprietà, tenendo per sé la villa di famiglia. Si tratta poi non di una singola villa ma di due unità immobiliari, circondate da tre piscine e affacciate su uno dei panorami più belli ed esclusivi dei Caraibi.

    I Caraibi sono una delle località più rinomate tra vip e non solo per trascorrere vacanze da sogno. Qui si trovano resort a cinque stelle in grado di trasformare ogni momento in un sogno a occhi aperti. È il caso della nuova struttura appena acquistata da LMVH sulla piccola isola di Saint-Barthélemy dove la holding del lusso ha acquisito il resort Hotel Saint-Barth Isle de France, già noto come uno dei più esclusivi della zona.

    Donna Karan, al pari di molte star come la duchessa di Cambridge, è una grande amante dei Caraibi e in particolare di Parrot Cay, nelle isole di Turks e Caicos. La decisione di vendere una parte della sua proprietà è arrivata dopo una lunga riflessione: la stilista ha infatti deciso di tenere sono una parte dell’intera proprietà da 10 ettari, dove sorge la villa da lei molto amata.

    Il sette acri restanti sono ora sul mercato, con un prezzo importante ma adatto all’opulenza della proprietà. Due le unità immobiliari, tre le piscine, un padiglione per lo yoga, alloggi per il personale e un altro padiglione per ogni altra evenienza tecnica e di stoccaggio.

    Le ville sono affacciate sulla spiaggia bianca, a pochi metri dalle acque cristalline del mar dei Caraibi e sono circondante da una vegetazione lussureggiante: un’immersione nella natura del luogo che abbraccia anche gli interni.

    Lo stile dell’arredo si rifà alle tradizioni locali: legno di cedro e in pietra di corallo, mobili in teak e opere d’arte del luogo o proveniente dall’Africa e da Bali creano un ambiente in perfetta sintonia con la natura.

    Ogni villa conta quattro camere da letto, quattro bagni, un’ampia zona living e una piscina privata. C’è poi la possibilità di usare la piscina in comune tra le due proprietà a cui si aggiunge un patio esterno che può trasformarsi in zona pranzo in grado di ospitare fino a 20 persone.

    Per chi cerca un rifugio in un angolo di paradiso terrestre, la proprietà della stilista potrebbe essere la giusta soluzione, anche solo per avere una vicina così famosa.

    477

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Ultimo aggiornamento: Domenica 29/05/2016 08:10
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI