Donne più ricche del mondo nel 2014, la classifica in rosa di Forbes [FOTO]

Donne più ricche del mondo nel 2014, la classifica in rosa di Forbes [FOTO]

Crescono le donne presenti nella classifica di Forbes: la più ricca al mondo è Christy Walton, erede della catena Wall-Mart

da in Accessori
Ultimo aggiornamento:

    Dopo gli uomini tocca alle donne, alle più ricche nel 2014, secondo la classifica stilata ogni anno da Forbes. La nuova lista in rosa vede ben 172 donne di potere, con un aumento del 25% rispetto allo scorso anno e un totale di 42 nuove miliardarie che entrano in classifica. Per Forbes il 2014 è un anno record in fatto di quote rosa, con sempre più donne al potere anche economico. I dati però non sono ancora del tutto positivi: solo il 10% del totale dei 1.645 presenti in lista è composto da donne e sono molte quelle che hanno ereditato la loro fortuna. La rivista però ha voluto sottolineare la crescita in rosa e ha dato la copertina a Sheryl Sandberg, CEO di Facebook e new entry anche se solo al 1.540° posto: è lei il simbolo della rivoluzionario femminile anche in fatto di potere economico.

    Nella classifica generale sono infatti gli uomini a farla da padroni: Bill Gates torna a essere il più ricco in assoluto, seguito dai soliti noti Carlos Slim e Amancio Ortega. Anche nella top ten della classifica dedicata alle donne non troviamo molte novità, ma il trend è in crescita e questo fa ben sperare per il futuro.

    La più ricca è infatti Christy Walton, erede della catena Wall-Mart e unica donna presente anche nella top ten generale: per lei un patrimonio complessivo di 36,7 miliardi di dollari. La “grand dame” di L’Oreal, Liliane Bettencourt, segue in seconda posizione con 34,5 mld, uscendo per la prima volta anche dalle prime dieci posizioni generali. Terza Alice Walton, unica figlia del fondatore di Wal-Mart, Sam Walton, e grande filantropa, con un patrimonio di 34,3 mld. Quarta è Jacqueline Badger Mars, erede dell’impero dolciario, a 20 mld di dollari, seguita dall’australiana Gina Rinehart, regina delle miniere, con un patrimonio di 17,7 miliardi.

    A metà classifica la tedesca Susanne Klatten, la signora BMW vanta un patrimonio di 17,4 mld, mentre Abigail Johnson, presidente della società Fidelity Financial Services e CEO della Fidelity Investments conquista l’ottava posizione con 17,3 mld. Proseguendo, incontriamo Anne Cox Chambers, della Cox Enterprise, a 15,5 miliardi: a chiudere la top ten Laurene Powell Jobs, vedova di Stev Jobs, a quota 14 miliardi di dollari, e Johanna Quandt, madre di Susanne Klatten e proprietaria del 50% della casa automobilistica a 12,8 mld.

    Le buone notizie arrivano anche dall’Italia dove Miuccia Prada si conferma la donna più ricca e la 12° nella classifica di Forbes con 11,1 miliardi: new entry tricolore anche per Rosa Anna Magno Garavoglia della famiglia “Campari” con 3,5 miliardi e Giuliana Benetton, con 2,9 miliardi.

    466

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Accessori Ultimo aggiornamento: Domenica 29/05/2016 08:10
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI