Ecologia di lusso nel nuovo yacht Blue Dream II by Aras Kazar

Ecologia di lusso nel nuovo yacht Blue Dream II by Aras Kazar

Blue Dream II è lo yacht che unisce ecologia e lusso: progettato dal designer Aras Kazar, monta sul tetto un pannello solare che soddisfa tutto il fabbisogno elettrico e può ospitare fino a 12 persone

da in Imbarcazioni di lusso, Yacht
Ultimo aggiornamento:

    yacht blue dream ecologico

    Si può essere attenti all’ecologia senza dover rinunciare al lusso: nasce da quest’idea il nuovo yacht del designer Aras Kazat Blue Dream II. Per rispondere alle nuove esigenze del mercato, lo yacht è completamente ecologico: tutto il fabbisogno elettrico dell’imbarcazione da 67 metri è infatti soddisfatto dal pannello solare installato sul tetto, grazie all’uso di tecnologie all’avanguardia in grado di garantire consumi ridotti e prestazioni eccellenti. Blue Dream II rappresenta così la sintesi perfetta tra ecologia e lusso, grazie al know-how del designer sempre attento all’evoluzioni del settore.

    Il mercato degli yacht ecologici si sta arricchendo di nuovi modelli che permettono di vivere il mare in modo ecologico, senza rinunciare ai piacere di un viaggio di lusso.

    Blue Dream II è uno yacht a quattro ponti in grado di ospitare dodici persone in suite prestigiose ed è progettato per offrire agli ospiti un vista panoramica unica sul mare, grazie a finestre di vetro su tutti i lati.

    Sul ponte superiore è poi possibile godersi un drink comodamente sdraiati sul divano.

    Anche sulla nuova imbarcazione eco-friendly non mancano i comfort che rendono unici tutti gli yacht di lusso, come suite padronale con Jacuzzi e ufficio privato, la sala da pranzo per i ricevimenti, la bibblioteca e la palestra.

    Realizzato nelle gradazioni di colore che fanno dal bianco al cioccolato, il Blue Dream II è in grado di raggiungere una velocità massima di 30 nodi e una velocità di crociera di 20 nodi.

    325

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Imbarcazioni di lussoYacht Ultimo aggiornamento: Domenica 29/05/2016 08:10
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI