Eric Schmidt e la sua nuova mega villa di lusso a Los Angeles [FOTO]

Eric Schmidt e la sua nuova mega villa di lusso a Los Angeles [FOTO]

Nuova villa di lusso per Eric Schimdt che ha acquistato una mega proprietà da 22 milioni di dollari a Los Angeles, nell'esclusivo quartiere di Holmby Hills tra star e vip

da
Ultimo aggiornamento:

    Eric Schmidt trasloca a Los Angeles e sceglie per l’occasione una mega villa di lusso nel quartiere più glamour dal costo di 22 milioni di dollari. Un piccolo castello in stile francese che ha visto star e vip del dorato mondo di Hollywood visto che qui abitavano Veronique e Cecilia Peck, moglie e figlia del grande Gregory Peck. Il presidente di Google ha voluto fare le cose in grande e ha scelto una tenuta enorme in una località amatissima dai vip di oggi: i suoi vicini infatti si chiamano Petra Ecclestone e Hugh Hefner. Una nuova residenza per il magnate di Big G che si potrà godere la scintillante vita di LA.

    In fatto di ville extralusso, star e vip si contendono la palma della più esclusiva, grande e sfarzosa. Lo abbiamo visto nel caso della proprietà che fu di Eddie Murphy, messa in vendita per 12 milioni di dollari, con l’attuale proprietario disposto anche a scendere di un milione sul prezzo.

    Problemi economici che di certo non ha avuto Schmidt che ha sborsato senza batter ciglio i 22 milioni di dollari richieste per la villa, a fronte di un patrimonio stimato in 8,3 miliardi.

    Soldi ben spesi, almeno a guardare il nuovo acquisto del presidente di Google. La villa è stata costruita nel 1932, in uno stile classico che ricorda quello dei castelli francesi, e conta 1,3 ettari di terreno. Come racconta anche la stampa statunitense, a iniziare dal New York Post, fra i primi a dare la notizia, la proprietà era delle eredi di Gregory Peck che però non riuscì a viverci.

    Nelle sue stanze sono passate le star più grandi, come dimostra il libro degli ospiti che Cecilia Peck ha tenuto sempre aggiornato: Audrey Hepburn , Cary Grant, Sidney Poitier, Michael Jackson, che ha visitato la villa con i suoi figli, giocando con loro sul prato, Sheryl Crow, Laura Dern e George Clooney.

    Un valore storico se vogliamo che si unisce allo sfarzo della proprietà. In primo luogo la villa si trova a Holmby Hills, enclave esclusivo nella parte occidentale di Los Angeles, uno dei tre quartieri che formano il “Platinum Triangle” della città delle stelle, dove vivevano molte star di Hollywood.

    La proprietà di oltre 9mila mq, conta una cucina degna di un ristorante, sette camere da letto e sei bagni: al piano superiore ci sono le tre camere per la famiglia, un ufficio privato, una master suite con tanto di terrazzo, camino, doppi bagni e cabine armadio.

    Intorno si sviluppano i grandi giardini ben curati, spazi enormi dove intrattenere gli ospiti, magari a bordo piscina. Eric Schmidt avrà anche dei nuovi vicini di tutto rispetto: da un lato c’è infatti la Playboy Maison di Hugh Hefner, dall’altra The Manor, la super villa acquistata dall’ereditiera Petra Ecclestone. Un cambio di vita per il presidente di Big G.

    517

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Ultimo aggiornamento: Domenica 29/05/2016 08:10
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI