Fano Yacht Festival: un’edizione all’insegna della cultura

Fano Yacht Festival: un’edizione all’insegna della cultura

Fano Yacht Festival quest’anno è un ibrido tra nautica ed arte

da in Arte, Eventi, Mostre, Saloni nautici, Yacht
Ultimo aggiornamento:

    E’ partito appena da un paio di giorni il grande Salone Nautico dell’Adriatico che chiuderà le sue porte domenica 26 aprile. Il Fano Yacht Festival che quest’anno celebra la sua 5° edizione offre quest’anno tantissimi appuntamenti culturali di ispirazione nautica, basti pensare alla plendida mostra Arthemisia Collezioni by Mecenarthe.

    Arthemisia Collezioni by Mecenarthe partecipa infatti alla manifestazione mettendo in mostra all’interno di alcuni prestigiosi yacht, alcune opere delle proprie collezioni d’arte. Nell’Area Vip della Fiera, invece, Sabato 25 aprile alle 17.30, si terrà un salotto letterario sul tema “arte e nautica” con Mario Paloschi, Presidente Arthemisia e Sebastiano Guerrera, Docente all’Accademia di Belle Arti di Urbino. Un’occasione per raccontare al pubblico i contenuti della raccolta Arthemisia Collezioni by Mecenarthe, e per parlare di arte, di cultura, e del perché si è scelto di esporre al Salone Nautico alcune pregiate opere si Renoir, Chagall, Mirò e Picasso. Un modo alternativo per far conoscere e per fruire l’arte fuori dagli schemi.

    L’arte non ha confini e può trovare sempre nuove collocazioni, anche sul mare.

    Litografie e incisioni di alcuni tra i più grandi artisti internazionali tra Otto e Novecento, Renoir, Chagall, Mirò, Picasso, potranno essere ammirate all’interno di cinque imbarcazioni esposte in fiera. Gli yacht Benetti 85, Pershing 90, Galeon 640, Aicon 62, Dominator 780, esibiranno ognuna le proprie sofisticate qualità tecniche, le caratteristiche e le performance dei mezzi, il lussuoso design degli arredi, ma regaleranno altresì al pubblico l’emozione di una “galleria d’arte” sul mare, con opere come Ragazze con cappello di Auguste Renoir, Et sur la terre (1976) di Marc Chagall, Le Lézard aux Plumes d’or (1971) di Joan Mirò, e due capolavori incisori di Pablo Picasso quali La Tauromachia (1959) e La Célestine (1968).

    L’edizione 2009 promette dunque un rinnovato successo con un mix vincente di eventi sportivi, spettacoli, convegni tecnici e l’introduzione di importanti novità come una mostra d’arte in un contesto inusuale.

    361

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ArteEventiMostreSaloni nauticiYacht Ultimo aggiornamento: Mercoledì 29/06/2016 07:04
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI