Speciale Natale

Ferrari 458 Italia eletta “Performance car of the year”

Ferrari 458 Italia eletta “Performance car of the year”

Nuovo successo per Ferrari e la 458 Italia nominata per il secondo anno consecutivo "Performance car of the year" dall'autorevole rivista Auto Express, battendo la concorrenza di altri bolidi di lusso

da in Accessori
Ultimo aggiornamento:

    ferrari 458 italia

    Nuovo premio per Ferrari che aggiunge un altro titolo alla sua bacheca. Questa volta tocca alla Ferrari 458 Italia che viene nominata per il secondo anno consecutivo “Performance car of the year”, titolo assegnato da Auto Express per le prestazioni assolute che hanno convinto, ancora una volta, i giornalisti e gli esperti del settore. Per la berlinetta della casa di Maranello una nuova conferma dell’ottimo lavoro svolto: un gioiello di tecnologia e bellezza in grado di unire il piacere di guida allo stile made in Italy del Cavallino.

    Per Ferrari continua il momento positivo. La casa di Maranello non solo è uscita quasi indenne dalla crisi economica che sta attanagliando l’Italia e l’Europa, ma è stata in grado di migliorare il suo rendimento anche nelle vendite che hanno registrato numeri da record.

    Il segreto del successo è il connubio tra alta tecnologia, prestazioni impeccabili e design di altissimo prestigio con un’attenzione altissima ai dettagli.

    Tutto in una Ferrari è pensato per dare il massimo del lusso ai suoi affezionati fan, presenti in tutto il mondo.

    Anche per questo la casa di Maranello riesce a produrre auto in grado di racimolare premi e titoli.

    È successo anche nel caso della 458 Spider, nominata “Best of the Best 2012″ nella categoria “convertibles” da Robb Report, rivista americana tra le più importanti per il settore del lusso.

    La stessa rivista aveva premiato la 458 Italia come la migliore nelle sportscar nel, bissando il titolo assegnato da Auto Express sempre lo scorso anno.

    La vettura del Cavallino Rampante però si è confermata, ancora una volta, come la più perfomante per l’autorevole rivista che le ha così assegnato per il secondo anno consecutivo il titolo di “Performance car of the year”.

    La berlinetta V8 di Maranello trionfa ancora una volta, battendo l’agguerrita concorrenza tedesca e inglese in particolare, grazie alle prestazioni assolute, all’handling coinvolgente su pista e su strada e allo stile che, per i giornalisti inglesi, la rendono un vero e proprio gioiello tecnologico senza rivali.

    Non solo, visto che Ferrari bissa il successo anche per il propulsore da 570 CV del Cavallino Rampante, fresco vincitore del prestigioso “International Engine of the Year Awards”, dove ha trionfato come “Best Performance Engine” nel 2012, replicando la vittoria dello scorso anno.

    Per la casa automobilistica una conferma della passione che sanno far nascere le sue creazioni, come già nel caso dell‘asta online mondiale voluta dal presidente Montezemolo a favore delle vittime del terremoto in Emilia.

    Gran cuore, design da sogno e tecnologia all’avanguardia: Ferrari è sempre più un must per gli amanti dei bolidi di lusso.

    479

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Accessori

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI