Ferrari, successo per l’asta di beneficenza al lancio della nuova 458 Spider in Giappone

Grande successo per l'asta di beneficenza organizzata da Ferrari per il lancio della 458 Spider in Giappone, con cui il team della Rossa ha raccolto fondi da destinare alla costruzione di scuole

da , il

    asta ferrari giappone

    Tappa in Giappone per il team Ferrari prima del GP di Corea per il lancio della nuova 458 Spider nel paese del Sol Levante. In occasione della serata di presentazione i piloti della Rossa Fernando Alonso e Felipe Massa si sono uniti agli organizzatori per partecipare all’asta a favore delle vittime del terremoto e dello tsunami dove è stato messo in palio il musetto della 150° Italia utilizzato nel Gran Premio d’Australia decorato con la bandiera nipponica e il messaggio “Forza Giappone”. L’iniziativa ha avuto un grande successo non solo per il lancio della vettura, ma soprattutto per la raccolta fondi, un modo diverso per festeggiare 35 anni di Ferrari in Giappone.

    L’iniziativa ha visto in prima fila tutto il team della Rossa, impegnata fin dai primi giorni successivi al disastro che ha colpito il paese.

    Con quest’asta, oltre a presentare la nuova 458 Spider, Ferrari ha raccolto 76mila euro da destinare alla costruzione di una scuola per bambini di Ishinomaki che vanno ad aggiungersi ai 500mila euro derivati dall’asta tenuta in ambasciata lo scorso luglio in occasione del lancio della FF e ai 115mila euro devoluti dal Ferrari Owners Club of Japan. Un grande gesto della Rossa più amata al mondo.

    speciale myluxury

    Speciale Vini Pregiati