Gioielli, in forte calo il mercato dell’oro

In caduta libera il mercato italiano dell’oro, la vendita di gioielli nel secondo trimestre 2009 è diminuita notevolmente, il settore spera comunque in una piccola ripresa durante le feste natalizie

da , il

    Grande successo per il Vicenzaoro Choice, la rassegna orafa organizzata durante i giorni scorsi alla Fiera di Vicenza, evento al quale hanno partecipato tantissimi marchi e aziende, ma la verità è che per l’oro sono tempi duri, specialmente in Italia.

    In caduta libera le vendite dei gioielli in oro che in Italia sono calate del 27% nel secondo trimestre, e per il momento non ci sono speranze di miglioramento. Non solo ma si prevede che la ripresa, prevista per il 2010, sarà molto debole. Questo è quanto ha detto a Reteurs Daniela Invernizzi, rappresentante italiana del World Gold Council, associazione di settore delle principali aziende aurifere.

    La Invernizzi ha detto che le vendite di gioielli d’oro sono calate a 8,2 tonnellate nel secondo trimestre 2009, “”Credo che chiuderemo l’anno con un calo di circa il 20% e che la debolezza continuerà nel 2010″ ha detto a Reuters in occasione della fiera internazionale dell’oro a Vicenza. Il settore confida adesso solo e esclusivamente sulle feste natalizie, ma staremo a vedere.

    speciale myluxury

    Speciale Vini Pregiati