Hermès, Jean Paul Gaultier lascia la maison

Hermès, Jean Paul Gaultier lascia la maison

Jean Paul Gaultier lascia Hermès dopo sette anni di collaborazione

da in Curiosità, Eventi, Hermès, Lacoste, Marchi di Lusso, Moda, Parigi, news
Ultimo aggiornamento:

    Gaultier

    Rivoluzione in casa Hermès. Jean Paul Gaultier ha deciso di lasciare la direzione artistica della casa francese. Al suo posto l’ex direttore creativo di Lacoste, Christophe Lemaire. Dopo sette anni Gaultier lascia la guida del gruppo. Sette anni di grande lavoro, di successi, di difficoltà legate alla crisi ma che la maison sembra essere riuscita a superare brillantemente. Ovviamente come accade in questi casi il passaggio avverrà in modo graduale. Il debutto di Lamaire è previsto per marzo 2011, in occasione delle sfilate parigine.

    La scelta di chiamare una figura come Christophe Lemaire, da 8 anni anima del marchio del coccodrillo, va in una direzione precisa, dettata anche dai sopraccitati tempi di crisi: rendere i prodotti di lusso i più commerciali e vendibili possibile.

    Le collezioni di Jean Paul Gaultier sono sempre state vissute come di pura eccellenza, precorritrici delle mode, molto avanzate sotto il profilo della creatività, apprezzate dagli addetti ai lavori e dagli osservatori. Forse entrate un po’ meno nel cuore del consumatore finale. La motivazione, si legge in un comunicato del gruppo, e’ “concentrarsi su progetti personali”.

    Forse fa parte proprio dei suoi progetti personali quello di vestire i panni di arredatore, come abbiamo scritto qualche post fa. Gaultier ha da poco arredato la suite di lusso Elle a Parigi.

    Un’uscita di scena che va contestualizzata.

    Un mese fa la scomparsa di un uomo simbolo della maison, Jean Louis Dumas che, sebbene un po’ defilato negli ultimi anni causa una lunga malattia, era un faro e un pilastro della maison, un uomo che aveva fatto grande il marchio del lusso negli anni 70, 80 e 90.

    Un cambio che riguarda anche il marchio Lacoste. Entro l’anno il gruppo annuncerà il nome di chi avrà il compito di riconquistare il mercato femminile e il ringiovanimento del marchio, si legge in una nota della maison.

    Sembra proprio che per entrambe le griffe ci sia voglia di cambiar pagina. In questo caso il detto gattopadardesco “cambiare tutto per non cambiare niente” proprio non si adatta.

    foto tratta da www.ansa.it

    413

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CuriositàEventiHermèsLacosteMarchi di LussoModaPariginews Ultimo aggiornamento: Mercoledì 22/06/2016 07:04
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI