Hermés sempre più di successo: un anno di vendite record

Hermés sempre più di successo: un anno di vendite record

Hermés conferma il momento positivo del mercato del lusso con la pubblicazione dei dati vendite del 2011 durante il quale si è registrato un aumento del 18,3% e un fatturato di 2,8 miliardi di euro

da in Accessori, Accessori donna, Beauty, Moda, Pelletteria
Ultimo aggiornamento:

    Hermes Parigi store

    Un anno da ricordare per Hermés. Il gruppo ha infatti pubblicato i dati di chiusura del 2011 con un fatturato di vendite pari a 2,8 miliardi di euro e un aumento del 18,3% rispetto all’anno precedente. Un vero successo per il brand che conferma il momento positivo del lusso anche nei periodi di forte crisi economica. I numeri infatti dipingono un quadro più che positivo per il marchio in tutto il mondo anche grazie a una politica di attenzione a tutta la filiale, dalla produzione alla commercializzazione fino alla penetrazione nei nuovi mercati, Asia su tutti. Così il colosso si posiziona tra i migliori del settore con numeri più che positivi.

    Hermés non sembra aver risentito della crisi. Come molti marchi del lusso ha visto crescere la domanda di prodotti di altissimo pregio soprattutto nelle nuove economie, senza però frenare nei mercati tradizionali come Europa e Stati Uniti.

    I momenti di difficoltà economica hanno avuto sì delle conseguenze anche per Hermés che ha fatto scattare un aumento dei prezzi per i suoi prodotti più iconici a causa del rialzo delle materie prime come seta, cashmere e pellami preziosi.

    Questo però non ha fermato le vendite come dimostrano i dati. Nel 2011 si sono registrati valori tutti positivi. Il fatturato è cresciuto in Asia con un +29% e anche negli Stati Uniti dove ha toccato un + 26%, mentre in Europa la crescita si è attestata al 16%. La maison ha pubblicato anche i dati relativi ai diversi settori: moda e accessori hanno avuto la performance migliore con un +30%, seguiti dai tessuti con 23%, e borse e pelletteria con un + 12%, a poca distanza dal 16% in più dei profumi.

    I dati hanno così dato conferma del successo del brand e della sua strategia commerciale con un’attenzione a tutti i processi. Il know-how e la forza del marchio certo, anche se davanti alle sue creazioni più famose non servono certo i numeri per capire i motivi di questa crescita: sono semplicemente splendidi.

    374

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AccessoriAccessori donnaBeautyModaPelletteria
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI