Speciale Natale

Hong Kong e il vino pregiato, nuovo record da 813mila dollari per Domaine de la Romanée-Conti

Hong Kong e il vino pregiato, nuovo record da 813mila dollari per Domaine de la Romanée-Conti

Nuovo record a Hong Kong in un'asta di vini pregiati con la vendita per più di 800mila dollare del lotto di 55 bottiglie di Domaine de la Romanée-Conti, circa 15mila dollari a bottiglia

da in Aste, Vini Pregiati
Ultimo aggiornamento:

    asta record vino hong kong

    Un anno eccezionale per il mercato del vino pregiato a Hong Kong dove si è registrato un nuovo record, più di 800mila dollari per un lotto di 55 bottiglie di Domaine de la Romanée-Conti. Per la precisione l’offerta che si è aggiudicata le preziose bottiglie è stata di 813.333 dollari, circa 15mila dollari a bottiglia. Un vino pregiato che piace moltissimo agli investitori asiatici, i più attivi sul mercato almeno per questo 2011. In particolare in questo caso si tratta di un vero excursus nella storia della cantina con bottiglie che vanno dal 1952 al 2007.

    A organizzare la vendita è stata la Acker e Merrall & Condit, casa d’asta che già aveva registrato un primato per l’asta di vini pregiati più costosa a Hong Kong con un totale di 14,5 milioni di dollari.

    Anche in questo caso sono stati molti i lotti che hanno attirato l’attenzione dei collezionisti e appassionati come il lotto composto da cento bottiglie di Château Mouton Rothschild del 1867, battute per 500mila dollari, e quello di 57 bottiglie di Château Petrus, dal 1959 al 2007, per 250mila dollari.

    Grande soddisfazione per la casa d’asta che ha visto chiudere il 2011 con un nuovo record, confermando i dati in crescita del settore per l’Asia.

    Tra i preferiti dai nuovi appassionati Château Lafite Rothschild e il Domaine de la Romanée-Conti, ora il più ambito nella regione e che regolarmente raggiunge i prezzi più alti.

    289

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AsteVini Pregiati

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI