Hotel di lusso: il Savoy di Londra ha riaperto

Hotel di lusso: il Savoy di Londra ha riaperto

Ieri ha riaperto i battenti il Savoy Hotel di Londra

    savoy riapertura

    Ieri, il 10 ottobre, il Savoy Hotel di Londra ha riaperto i battenti. Dopo un restauro durano più del necessario, oltre 3 anni, e un costo che ha superato di molto il budget iniziale, oltre 250 milioni di euro, lo storico hotel londinese è stato nuovamente inaugurato, a 120 anni di distanza dalla prima volta. Molti cambiamenti e gli ammodernamenti, soprattutto in ambito ecologico: l’albergo è infatti il primo al mondo ad aver investito 3 milioni di euro in materiali ecosostenibili ma è anche il primo ad avere l’eco-maggiordomo, una figura del tutto inedita in grado di fornire ai clienti informazioni in materia di architettura ecologica sia dell’albergo ma anche della città stessa.

    Abbiamo spesso parlato del Savoy, lo storico albergo londinese che ha oltre 120 è anima della capitale stessa; nelle sue 268 stanze hanno dormito personalità del Novecento, da Oscar Wilde e Sarah Bernhardt, fino a Marylin passando per Churchill, il quale durante la Seconda Guerra Mondiale fece dell’hotel il suo quartier generale.

    Molti i restauri dunque ma anche degli importanti cambiamenti. E’ stata aggiunta una Royal Suite, che si aggiunge alle altre 38 tutte affacciate sul Tamigi; e proprio per sfruttare il bellissimo panorama e la particolare luce, tempo permettendo, è stato costruito un tetto in vetro che permette così di approfittare per tutto l’anno della luce.

    Abbiamo lavorato duro ma siamo consapevoli del posto che il Savoy occupa nell’immaginario di molte persone, e siamo sicuri che le loro aspettative non andranno deluse” ha dichiarato Kiaran MacDonald, manager dell’albergo.

    302

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN EventiHotel Di LussoLondraPrimo Piano
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI