Hotel di lusso: jet a disposizione presso il Metropole di Monaco

L’hotel Metropole del Principato di Monaco, offre la possibilità di vivere un'esperienza unica, un volo supersonico a bordo del L39 Albatros, un vero e proprio jet da combattimento

da , il

    jet metropole monaco

    Quante volte avrete sentito dire, dal vivo o in un film “Presto, mi riporti in albergo”. Beh, questa volta c’è qualcuno che ha preso veramente alla lettera la cosa. Esistono infatti alcuni hotel che mettono a disposizione di propri clienti i mezzi più disparati per muoversi nei luoghi in cui si alloggia. Da lussuose auto sportive, ad altrettanto lussureggianti auto bianche (pensate alle Maybach di Sex and The City 2), fino ai più “banali” ma altrettanto comodi bus navetta. Ma un aereo, per altro jet, è una cosa cui non avevamo mai pensato. Eppure c’è chi ci è arrivato, ovviamente per rendere il soggiorno dei viaggiatori più fortunati ancora più confortevole.

    Siamo a Montecarlo, una delle icone della bella vita e dello sfarzo; il luogo che da decenni è il punto di ritrovo per i miliardari di tutto il mondo. L’hotel Metropole del Principato di Monaco, infatti, offre la possibilità di vivere un’esperienza unica, un volo supersonico a bordo del L39 Albatros, un vero e proprio jet da combattimento.

    L’offerta fa parte del servizio di concierge predisposta dall’hotel dal nome “Just for you”, che permette di prenotare un volo da soli o in compagnia di un amico-a per provare le brezza della iper velocità, per 75 minuti.

    E la cifra ci sembra del tutto accettabile, 1.850 dollari per un ora e un quarto di veri brividi, ci sembrano ben spesi, a patto di avere un po’ di coraggio e un stomaco abbastanza forte.

    Se proprio non si vuol volare, basti ricordare che ci troviamo in una delle migliori strutture di Montecarlo per cui non sarà difficile passare serenamente il tempo a disposizione, facendosi cullare dalla piscina, dal centro termale o dagli attrezzi delle palestra. Senza dimenticare il palato che potrà essere stuzzicato dai manicaretti preparati dagli chef Joël Robuchon e Christophe Cussac.

    foto tratta da luxurylaunches.com

    speciale myluxury

    Speciale Vini Pregiati