Hugo Boss chiude in calo il primo trimestre

Crisi a pagarne sono anche i brand di lusso

da , il

    Ancora crisi, lo sapevamo già, ma effettivamente non va male proprio per tutti, o meglio non per tutti allo stesso modo. Anche il marchio Hugo Boss però paga le conseguenze di questo lungo periodo di recessione.

    Crisi o non crisi, il mondo non si ferma, ma di certo tutti ne paghiamo le conseguenze. Un periodo proprio nero, uno di quelli che ci regalerà il più grande respiro di sollievo soltanto quando si chiuderà.

    Anche per Hugo Boss non va poi così bene. Il brand ha chiuso il primo trimestre de 2009 con un fatturato di 484 milioni di euro, non troppo male, ma nula di npositivo se considerate che il brand è in calo del 5% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

    Si spera che questa crisi ci lasci presto ma se ricordate bene qualche tempo fa vi avevo accennato di uno studio economico che in realtà conferma che la crisi si protrarrà oltre il previsto.

    speciale myluxury

    Speciale Vini Pregiati