I 6 spumanti italiani più costosi

Le cantine e le aziende italiane specializzate nella produzione di vini pregiati firmano anche le bottiglie più esclusive di spumanti, bollicine da intenditore a prezzi spesso molto alti: ecco la classifica dei 6 spumanti italiani più costosi da provare

da , il

    I 6 spumanti italiani più costosi

    Gli spumanti italiani più costosi sono anche i più famosi tra quelli prodotti nella nostra nazione, le bollicine più apprezzate dagli intenditori e non, spesso in edizioni limitate di grande pregio. Nel nostro territorio vengono prodotte bottiglie di champagne di altissimo livello, dai Franciacorta ai Trento DOC, dal Prosecco all’Asti, vini pregiati che in alcuni casi possono avere prezzi molto alti.

    Franciacorta Extra Brut Riserva DOCG “Meraviglioso Vittorio Moretti” Magnum

    Il Franciacorta Extra Brut Riserva “Meraviglioso Vittorio Moretti” Magnum prodotto dalla celebre cantina Bellavista, una delle più importanti in Franciacorta, è uno spumante con denominazione DOCG il cui prezzo nella versione “cofanetto” da regalo supera i 900 euro.

    Si tratta di uno dei vini più pregiati d’Italia, dal colore dorato e brillante con note di pesca, albicocca, agrumi, miele e frutta secca all’olfatto e fresco al palato, da abbinare solo a piatti altrettanto raffinati come quelli a base di caviale.

    Trento DOC “Giulio Ferrari Collezione” 1997

    Il Trento DOC “Giulio Ferrari Collezione” 1997 è uno dei vini di punta della famosa cantina Ferrari, ottenuto con uve chardonnay al 100% coltivate a 500 metri circa d’altezza.

    Rimane per 18 mesi sui lieviti per acquisire le note di fiori, frutta tropicale e spezie al naso, da abbinare a piatti di pesce e crostacei. Il suo prezzo arriva ai 300 euro.

    Franciacorta Brut DOCG Gran “Cuvèe Alma” Jéroboam

    Ancora un Franciacorta in classifica, questa volta il Gran Cuvèe Alma Jéroboam di Bellavista. Prodotto con Pinot Nero al 22%, Chardonnay al 77% e Pinot Bianco all’1%, è uno sfumante elegante e complesso, dal colore giallo paglierino e dagli accenti di vaniglia all’olfatto, perfetto come aperitivo insieme a stuzzichini di pesce. La versione con scatola in legno supera i 230 euro.

    Franciacorta Brut Rosé DOCG Jéroboam

    Il Franciacorta Brut Rosé Jéroboam di Solive con la sua confezione in legno supera i 200 euro di prezzo.

    Ottenuto da uve di Pinot Nero al 100%, è un Rosé che riposa sui lieviti per ben 2 anni, con note di bacca rossa e crosta di pane al naso e un sapore equilibrato e persistente. Consigliato con diversi tipi di piatti e in particolare con il risotto.

    Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore Extra Dry DOCG “Alice” Jéroboam

    La cantina Le Vigne di Alice produce questo spumante con denominazione Conegliano Valdobbiadene Prosecco DOCG, una delle bottiglie più apprezzate dagli intenditori.

    Viene prodotto con uve di vitigni Glera al 100% ed è un prosecco che matura in autoclave secondo il metodo Charmat per 45-60 giorni. Ha note di pera, mela e tocchi floreali all’olfatto, delicato al palato. Il suo prezzo supera facilmente i 150 euro.

    Portofino Spumante Metodo Classico Dosaggio Zero Rosè DOC “Abissi” 2014 Magnum

    Il Portofino Spumante Metodo Classico Dosaggio Zero Rosè DOC “Abissi” 2014 Magnum di Bisson, con la sua caratteristica bottiglia decorata, è un Portofino DOC prodotto con uve di vitigni di Cilegiolo e Garnaccia e affinato per 14 mesi nei fondali di Sestri Levante a 60 metri di profondità.

    Ha un colore rosa antico e sentori vegetali intensi. È ottimo come aperitivo e con piatti di pesce, ma il suo prezzo è quasi sempre intorno ai 150 euro.