Speciale Natale

I caffè più chic di New York dove trascorrere un pomeriggio di relax

I caffè più chic di New York dove trascorrere un pomeriggio di relax
da in New York
Ultimo aggiornamento: Venerdì 28/10/2016 09:41

    I caffè più chic di New York

    A New York e in molte altre città del mondo si è diffusa la cultura del caffè, cultura che si esprime con la bontà del prodotto e quel senso di accoglienza e cordialità che esso esprime. Da qui la nascita di locali specializzati nel caffè, dove i clienti possono sentirsi come a casa. Nei coffee shops vengono servite tazze del migliore caffè, dolci e altre squisitezze, in un ambiente tranquillo dove poter socializzare, lavorare, leggere e rilassarsi. Punti vendita delle più famose marche di caffè americano si trovano ad ogni angolo della città, ma oggi la moda va verso una buona tazza di caffè da gustare con calma.

    Toby’s Estate
    Toby's Estate

    Toby Estate Coffee è una piccola torrefazione che si trova a Brooklyn, dove sia i torrefattori che i baristi ritengono che ogni caffè possa raccontare una storia. Proprietari anche di alcune piantagioni, hanno anche un coffee shop a Flatiron e uno a West Village.

    Caffe Reggio
    Caffe Reggio

    Aperto nel 1927 nel Greenwich Village, Fabrizio Cavallacci ne è il proprietario, ed è frequentato da artisti, registi e attori che da sempre non rinunciano ad un buon espresso, un delizioso cappuccino e ad altre specialità italiane. L’atmosfera vi riporterà alla versione più glamour del Rinascimento italiano, grazie ad un quadro della scuola di Caravaggio e ad un banco antico con lo stemma di Firenze che una volta apparteneva alla famiglia dei Medici.

    Ralph’s Coffee
    Ralph's Coffee

    Ralph Lauren ha aperto il suo primo coffee shop al secondo piano del flagship store Polo di Fifth Avenue a New York. Nel locale, i clienti possono gustare caffè biologici, tè, succhi di frutta, dolci, panini e alcune sfiziose tentazioni gastronomiche in una location ricercata dove gli spazi comunicano magia, adatta per splendide pause di benessere.

    Blue Bottle Coffee
    Blue Bottle Coffee

    Ispirato al nome della prima coffee house del centro Europa aperta a Vienna nel 17° secolo, il Blue Bottle nasce in California e oggi presenta sette caffetterie a New York, che servono uno dei caffè più genuini della città. Ogni sede è diventata un cult tra gli amanti della caffeina, e l’atmosfera semplice e un po’ rustica ne fa sicuramente il tipo di posto dove si desidera trascorrere qualche minuto in tranquillità.

    Cafe Grumpy
    Cafe Grumpy

    Il primo Cafe Grumpy fu aperto nel 2005 a Brooklyn (diventato famoso grazie alla serie televisiva Girls), oggi invece ne esistono altri a Chelsea, Lower East Side, Park Slope, Fashion District e Grand Central Terminal. Fra questi, è da segnalare quello nel quartiere Chelsea di Manhattan, che offre un grazioso giardino dove potersi rilassare all’aperto bevendo una buona tazza di caffè.

    La Maison du Macaron
    La Maison du Macaron

    Una pasticceria specializzata in macarons francesi, preparati dallo chef Pascal Goupil, che in una teca di vetro propone ogni giorno più di 20 gusti differenti, scelti fra i 150 da lui creati. Il negozio si sviluppa anche con un delizioso bar con tavolini e sedie, carta da parati color carta di zucchero e una fotografia in bianco e nero della Tour Eiffel, che aiutano a ricostruire l’atmosfera dei caffe’ parigini degli anni ’30.

    L.A. Burdick New York
    L.A. Burdick New York

    Larry Burdick inizia la sua produzione di cioccolate artigianali a New York nel 1984, e cresce rapidamente aprendo nuovi punti vendita. Questo raffinato e goloso negozio situato in un edificio storico situato nel Flatiron district, offre una selezione di cioccolate calde, caffè e dolcetti squisiti.

    Zibetto Espresso Bar
    Zibetto Espresso Bar

    Per chi non ama il caffè americano ed è alla ricerca di un ristretto e aromatico Espresso fatto come si deve, Zibetto è il posto giusto. Nel cuore di Midtown Manhattan, questo bar è stato aperto nel 2006 da Anastasios Nougos, figlio di immigrati siciliani. Anastasios ha imparato tutto sull’arte del caffè grazie ad un collega di lavoro di Bari che aveva il nonno proprietario del primo bar aperto a Bari, e quello che viene proposto allo Zibetto, è un caffè fatto nella stessa maniera tradizionale.

    Intelligentsia
    Intelligentsia

    Il secondo coffeebar a New York del brand, si trova nel cuore della città, a Midtown’s Herald Square. Un ambiente dove tutto, dalle pareti al bancone, sono rivestiti in marmo di Carrara, e dove accenti di ottone brillano con la luce naturale. Progettato per servire ogni giorno fiumi di caffè a tutti i passanti, questo bar propone sia attrezzature tradizionali che all’avanguardia, per garantire il miglior caffè.

    Jack’s Stir Brew
    Jack's Stir Brew, Rag & Bone

    Jack’s Stir Brew Coffee è stato fondato nel 2003 da Jack Mazzola con l’obiettivo di creare un senso di comunità. Jack ha quindi dato vita a locali che evocano un’atmosfera familiare abbinata alla massima qualità del caffè, dei prodotti da forno, dei prodotti alimentari in vendita e del servizio clienti. La sua è stata la prima coffee house a servire esclusivamente caffè biologico proveniente dal commercio equo e solidale. Oggi i 6 locali di New York servono oltre 10.000 persone a settimana.

    1304

    Speciale Natale

    ARTICOLI CORRELATI