I cimeli cinematografici più costosi della storia battuti all’asta da Christie’s

I cimeli cinematografici più costosi della storia battuti all’asta da Christie’s

Il prossimo giugno sarà battuta all'asta da Christie's una collezione di cimeli cinematografici del valore di oltre 50 milioni di dollari

da in Aste, Christie's, Collezionismo, In Evidenza
Ultimo aggiornamento:

    the ruby slippers from the wizard of oz

    Il prossimo giugno nella sede newyorkese di Christie’s si terrà un’asta davvero unica per tutti gli appassionati di cinema: Debbie Reynolds, celebre attrice, cantante e ballerina, venderà all’asta la sua collezione di cimeli cinematografici, valutata attorno ai 50 milioni di dollari, la più costosa mai andata all’asta. All’interno 12 tra i pezzi più rari e più famosi della storia cinematografica, tra cui le scarpe color rubino del Mago di Oz indossate da Judy Garland.

    Per tutti gli appassionati di cinema e di film classici l’asta che si svolgerà a giugno da Christie’s a New York ha davvero dell’incredibile: sarà infatti battuta una mini collezione del valore di oltre 50 milioni di dollari formata da tutti i pezzi più belli appartenenti alla storia del cinema. Proprietaria di questi preziosi cimeli è Debbie Reynolds che ha deciso di vendere questi memorabilia.

    All’interno infatti troviamo il famoso abito indossato da Marilyn Monroe nella famosa scena della metropolitana, ma anche un paio delle scarpette rubino de Il Mago di Oz e lo stesso abito azzurro che Judy Garland indossò durante alcune scene della celeberrima pellicola. Questa collezione di cimeli sarà la più costosa mai battuta durante un’asta e ha un valore di 50 milioni di dollari.

    271

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AsteChristie'sCollezionismoIn Evidenza
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI