I divorzi più costosi delle star [FOTO]

I divorzi più costosi delle star [FOTO]

Da Mel Gibson a Paul McMarney, passando per Madonna, Michael Jordan e Kevin Costner, senza dimenticare TIGER woods: quali sono i divorzi più costosi delle star

da
Ultimo aggiornamento:

    Quando l’amore finisce è sempre difficile, ma quando si tratta di star allora si parla anche dei divorzi più costosi al mondo. Attori, cantanti, registi e sportivi che vantano patrimoni milionari, in caso di separazione sono spesso costretti a cedere enormi fortune, che sia alla fine di un lungo rapporto o in caso di un matrimonio lampo. Nonostante la “moda” degli accordi prematrimoniali, il dorato mondo di Hollywood e dello spettacolo, ha visto divorzi costosissimi tra coppie che sembravano non doversi mai lasciare come tra quelle che hanno vissuto brevi e intense storie d’amore. Separazioni dolorose per chi ha condiviso per tanto tempo amore e famiglia, ma che hanno portato in tasca agli “sfortunati” ex cifre davvero stellari.

    Non ci sono dunque solo le coppie più potenti e ricche nel dorato mondo dello spettacolo. Se da un lato ci sono gli inossidabili Beyoncè e Jay-Z, dall’altro ci sono Mel e Robyn Gibson in cima alla lista dei divorzi più costosi. I coniugi si sono separati nel 2006, dopo 26 anni di matrimonio e sette figli: il divorzio è stato richiesto ufficialmente nel 2009 quando l’attore e regista ha avuto un figlio dall’allora fidanzata Oksana Grigorieva. Ufficializzato nel 2011, il divorzio ha fruttato a Robyn Gibons 425 milioni di dollari, circa la metà del patrimonio del marito con cui si era sposata nel 1980 senza un accordo prematrimoniale.

    Dal cinema allo sport con il divorzio di Michael Jordan e Juanita Vanoy: separati nel 2002 per “differenze inconciliabili” dopo 21 anni di matrimonio, i due hanno cercato di ricucire il rapporto che è naufragato definitivamente nel 2006. Per la signora, da cui “Air” Jordan ha avuto tre figli, sono arrivati 168 milioni di dollari.

    Il mondo della musica ha visto l’ascesa di Neil Diamond, il noto cantante che dagli anni Settanta, ha venduto più di 115 milioni di dischi. Il divorzio dalla moglie, Marcia Murphey, avvenuto nel 1994 dopo 25 anni di unione gli è costato 150 milioni di dollari che, secondo il cantante, la moglie “valeva fino all’ultimo penny”.

    Uno dei colossi di Hollywood come Steven Spielberg aveva stipulato un accordo prematrimoniale con l’attrice Amy Irving all’epoca delle nozze nel 1985, ma era redatto sopra un tovagliolo di carta: quando i due hanno divorziato quattro anni dopo, la Irving ha ottenuto l’annullamento dell’accordo e circa 100 milioni di dollari.

    Un altro Paperone dello sport di cui i giornali hanno parlato a non finire è Tiger Woods, campione di golf e protagonista di un divorzio multimilionario dalla moglie Elin Nordegren nel 2010 dopo le sue innumerevoli scappatelle: per l’ex moglie la battaglia in tribunale si è conclusa con un assegno da 100 milioni di dollari e la villa di famiglia.

    Unica donna alle prese con un divorzio costoso è Madonna che ha sborsato 90 milioni di dollari all’atto della separazione con il regista Guy Ritchie dopo otto anni di matrimonio, mentre Harrison Ford ha versato 85 milioni di dollari all’ex moglie, la sceneggiatrice Melissa Mathison con cui ha divorziato nel 2004 dopo 21 anni di vita insieme. L’ex signora Ford ha ottenuto anche una percentuale sui ricavi dei film girati insieme al marito tra cui la Trilogia di Indiana Jones.

    Un altro attore che ha pagato a caro prezzo l’addio al suo primo amore è Kevin Costner che sposò Cindy Silva nel 1978 quando era ancora sconosciuto: i due si sono lasciati nel 2004 e Cindy ha avuto circa 80 milioni di dollari dall’ex marito.

    Diciassette mesi dopo le nozze invece, James Cameron ha dato l’addio alla seconda moglie, l’attrice Linda Hamilton, sposata nel 1998: il divorzio è costato al regista 50 milioni di dollari.

    Infine l’ex Beatles Paul McCartney che ha staccato un assegno da 48,6 milioni di dollari per l’ex moglie Heather Mills: il divorzio ha riempito le pagine dei tabloid per molto tempo anche per le richieste dell’ex modella che ha ottenuto il mantenimento della figlia Beatrice comprese le spese per la scuola, i viaggi, la sicurezza e la baby sitter.

    712

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Ultimo aggiornamento: Domenica 29/05/2016 08:10
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI