I giardini di Roma perfetti per un brunch all’aperto

I giardini di Roma perfetti per un brunch all’aperto

Ecco i migliori ristoranti che offrono tavoli all'aperto e buona cucina per un brunch romano da ricordare

da in Food & Drink, Ristoranti di Lusso
Ultimo aggiornamento:
    I giardini di Roma perfetti per un brunch all’aperto

    L’estate è entrata finalmente nel vivo, ed è utile conoscere i giardini di Roma perfetti per un brunch all’aperto. Aperti durante la bella stagione e perfetti per passare una domenica in mezzo al verde senza uscire dalla città, propongono deliziosi tavoli all’aperto e menù dove scegliere piatti preparati con materie prime di qualità. Scopriamo quindi le location ad hoc dove godere della migliore ristorazione romana e delle piacevoli temperature di Roma.

    Ristorante Assaje

    Il Ristorante Assaje sorge nell’elegante e incantevole giardino dell’Aldrovandi dove prima aveva sede lo Chef Oliver Glowig. Il menù ispirato alla cucina mediterranea viene curato dallo Chef Claudio Mengoni Resident e dallo Chef Andrea Migliaccio, che ha al suo attivo 2 stelle Michelin, e può essere gustato anche la sera, per una cena romantica a Roma.

    Le Jardin de Russie

    All’interno dell’Hotel de Russie in Via del Babuino sorge il ristorante omonimo dove è possibile gustare un brunch all’aperto ad opera dello Chef Fulvio Pierangelini. La prelibatezza dei piatti della tradizione italiana vengono completati dai profumi delle essenze del giardino e dalla raffinatezza della location di lusso del ristorante Le Jardin de Russie.

    Rosti al Pigneto

    I 700 mq di giardino di Rosti al Pigneto permettono di poter gustare un brunch avvolti da un’atmosfera che ricorda le feste di paese. Fra piante di limoni, alberi di cedro, e i profumi delle erbe aromatiche si può pranzare con piatti della nonna, e con proposte anche per vegani e intolleranti al glutine.

    La Maiasonette Ristrot

    La Maisonnette Ristrot nel pittoresco quartiere della Garbatella propone un menù con materie prime di stagione arricchito da sapori mediterranei ad opera dello Chef Susanna Sipione. Il giardino della vecchia casa cantoniera si riempie di musica e allegria per gustare un brunch in un’atmosfera di piacere.

    Duke's

    In estate il brunch al Duke’s di viale Parioli si gode in giardino immersi in un’atmosfera rilassante.

    Grazie alla lontananza del caos della città e al menù composto da piatti di stagione eccellenti, qui si può vivere il vero “Fine Casual Dining”.

    Giardino di Ripetta

    Nell’elegante Giardino di Ripetta viene servito il brunch preparato dallo chef Rodolfo Chieroni con piatto della tradizione preparati con ingredienti genuini. L’accogliente cortile vicino a Piazza del Popolo diventa la cornice ideale per godere di un picnic all’aria aperta.

    Hotel Locarno

    A pochi metri da Piazza del Popolo nel centro storico di Roma si può godere del brunch dell’Hotel Locarno al fresco del suo cortile piantumato. Il Bloody Brunch propone piatti leggeri di carne e pesce in mezzo al profumo del glicine fiorito.

    Brunch Pauline Borghese

    All’interno del Parco dei Principi Grand Hotel & SPA si trova il Pauline Borghese, un salotto affacciato su un giardino all’italiana nel cuore di Roma dove gustare un brunch a 5 stelle con piatti tradizionali della cucina italiana.

    Brunch ViVi Bistrot Villa Pamphili

    Il brunch a Roma può essere consumato anche all’interno di Villa Doria Pamphili. Il giardino fiorito ospita il Vivi Bistrot che prepara un brunch bio fatto di cibi genuini preparati anche secondo la tradizione americana, che in molti scelgono di portare via nel menù picnic da consumare nel Parco di Villa Doria Pamphili. E se il vostro prossimo viaggio vi porta nel capoluogo meneghino, vi invitiamo a scoprire anche le location dove godere di un brunch nel verde a Milano.

    1034

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Food & DrinkRistoranti di Lusso Ultimo aggiornamento: Mercoledì 22/06/2016 09:39
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI