Speciale Natale

I migliori pasticceri italiani, la classifica del 2016

I migliori pasticceri italiani, la classifica del 2016
da in Classifiche
Ultimo aggiornamento: Martedì 22/11/2016 09:49

    Pasticceria La Caramella Gino Fabbri migliori pasticceri italiani 2016

    Dove si mangiano i dolci più buoni d’Italia? È il momento di scoprire chi si aggiudica il podio della classifica 2016 dei migliori pasticceri italiani. Consacrati dalla critica, dalla tv e dalle più illustri guide enogastronomiche, sono loro a portare l’eccellenza italiana nel mondo a suon di dolcezza e gusto. Ciambelle, pasticcini, paste frolle, macarons e mille altre prelibatezze fanno della pasticceria un’arte e dei maestri pasticceri veri artisti. Dalle Alpi al Salento, passando per il Centro Italia, cominciamo il nostro viaggio, alla scoperta dei migliori pasticceri italiani.

    Igino Massari migliori pasticceri italiani 2016

    Iginio Massari, fondatore della Pasticceria Veneto a Brescia, al primo posto tra le migliori pasticcerie d’Italia secondo il Gambero Rosso, è noto per il suo raffinato talento e la sua estrema disciplina professionale. Eclettico, appassionato ed estremamente ispirato, è un professionista riconosciuto in tutto il mondo ed è considerato “il maestro dei maestri”, uno tra i migliori pasticceri italiani della classifica del 2016. Tra le sue creazioni più golose, la Torta Marilù, i frollini montati e la crema brulè all’arancia.

    Gino Fabbri migliori pasticceri italiani

    Gino Fabbri, pasticcere dal 1965, è il fondatore di una delle pasticcerie d’Italia da visitare per una pausa golosa di qualità: la Pasticceria La Caramella, in via Cadriano a Bologna. Le brioches, le fettine alle mandorle, i biscottini di pasta sablè sono solo alcune delle meravigliose creazioni che fanno del maestro Fabbri uno dei migliori pasticceri italiani, tra quelli della classifica del 2016.

    Fabrizio Galla migliori pasticceri italiani 2016

    Fabrizio Galla, pasticcere e pastry chef, dopo aver lavorato per anni nel laboratorio del gusto Farmacia del cambio di Torino, ha inaugurato ad aprile di quest’anno la sua pasticceria a San Sebastiano Po. Entra di diritto tra i migliori pasticceri italiani per la sua incredibile capacità di sperimentare e creare veri e propri best seller della pasticceria. Alla Coppa del Mondo di Pasticceria di Lione del 2007 la sua torta Jessica è stata giudicata la migliore del mondo: sei strati di cialda, gianduia e cioccolato.

    Andrea Besuschio migliori pasticceri italiani 2016

    Raffinato cioccolatiere, pasticcere creativo ed esperto gelatiere, Andrea Besuschio è un professionista completo e da anni porta avanti con successo la tradizione della Pasticceria Besuschio ad Abbiategrasso, attività di famiglia dal 1845. Tecnica, passione e profondo rispetto per la tradizione, fanno di lui un vero artista. Famosi la sua Saint Honorè e il Tiramisù, essenziale nella presentazione, ma sublime nel gusto.

    Luca montersino migliori pasticceri italiani 2016

    Luca Montersino è una vera e propria icona della pasticceria italiana e si distingue tra i migliori pasticceri italiani più conosciuti nel mondo: oggi è il più noto pastrystar italiano a livello internazionale. Impegnato da anni nell’arte culinaria, food manager e ricercatore di pasticceria salutistica, ha fondato a Monticello d’Alba la sua prima pasticceria, Golosi di Salute. È autore di diversi libri e organizza corsi per Eataly, promuovendo l’utilizzo di ingredienti sani e genuini. Parola d’ordine: italianità e artigianalità.

    Loretta Fanella migliori pasticcei italiani 2016

    Ad accogliervi nel suo Caffè Mama a Livorno, la pasticcera Loretta Fanella che guadagna un posto d’onore nella classifica 2016 dei migliori pasticceri italiani, grazie ai suoi dolci eleganti e leggeri, carichi di ricordi e suggestioni. Lavorando al fianco di chef del calibro di Carlo Cracco, Ferran e Albert Adrià, è diventata la professionista che è oggi. Le sue creazioni non sono solo il frutto dell’unione di ingredienti, ma molto di più: la sua arte dolciaria denota la sua profonda sensibilità e la capacità di raccontare attraverso il gusto.

    Roberto Rinaldini migliori pasticceri italiani 2016

    Roberto Rinaldini, pluripremiato pasticcere italiano, è famoso per le sue collezioni di dessert à porter, che presenta ogni sei mesi. Specializzato in cioccolateria, confetteria e wedding cake, vive il suo lavoro con passione, rinnovando continuamente le sue creazioni. Ogni suo dolce è un capolavoro. Il più irresistiile? Le Gnam-Belline.

    Salvatore De Riso migliori pasticceri italiani 2016

    Salvatore De Riso, in arte Sal De Riso, comincia il suo percorso aprendo il suo primo laboratorio a Minori, in costiera amalfitana. È l’inizio di una lunga carriera fatta di grandi successi e meravigliose creazioni, dalle più tradizionali a quelle più innovative. Prima fra tutte il “profiteroles al limone di Amalfi”. Volto noto della tv grazie alla trasmissione La Prova del Cuoco, Sal De Riso ha lavorato al fianco dei più grandi maestri, a cominciare da Iginio Massari ed è uno dei migliori pasticceri italiani secondo la classifica del 2016. I suoi gustosissimi dolci si possono acquistare anche on line, insieme a due novità assolute: i dolci da indossare e i dolci per l’ambiente dall’irresistibile profumo di limone, ricotta e pere, babà all’arancia e fragoline di bosco.

    Alfonso Pepe migliori pasticceri italiani

    L’avventura di Alfonso Pepe, mastro dolciere salernitano, comincia negli ann ’80. Grazie alla sua forte passione e alla naturale predisposizione per il mestiere, nel 1995 entra nell’Accademia dei Maestri Pasticceri Italiani e si specializza nella lavorazione dei lievitati. Oggi è uno dei primi in Italia, primo in Campania, nella preparazione del panettone. Tra le sue specialità sfogliatelle, babà, delizie al limone, torta alla frutta, caprese e irresistibili mousse. Se avete voglia di una pausa dolce, la Pasticceria Pepe vi aspetta a Sant’Egidio del Monte Albino.

    1376

    Speciale Natale

    ARTICOLI CORRELATI