I migliori ristoranti con terrazza di New York, per una Grande Mela da togliere il fiato [FOTO]

I migliori ristoranti con terrazza di New York, per una Grande Mela da togliere il fiato [FOTO]

Il profilo di Manhattan è ovviamente uno dei più iconici al mondo, e vederlo di notte mentre si cena in uno splendido ristorante è un'esperienza indimenticabile

da in New York, Ristoranti di Lusso, Viaggi
Ultimo aggiornamento:

    I migliori ristoranti con terrazza di New York – Gustare una deliziosa colazione o una romantica cena a lume di candela su uno dei ristoranti con terrazza di NYC è assolutamente un must per chi ha in programma un viaggio nella Grande Mela. I panorami mozzafiato della città che non dorme mai, i personaggi stravaganti, l’atmosfera frizzante e le numerose star che sono solite sfilare per i locali newyorkesi, contribuiscono a rendere queste location dei luoghi da non perdere assolutamente, dove vivere dei momenti unici!

    Il 230 Fifth è sicuramente il più famoso tra i rooftop di Manhattan.
    Aperto dalle 4 del pomeriggio alle 4 del mattino, e tappa ambita il weekend per il brunch, gode di una vista mozzafiato sull’Empire State Building e degli altri grattacieli della zona di Midtown Manhattan. Si trova al 20esimo piano, tra la 5th Avenue e la 27th Street, ed è il posto ideale per un aperitivo, per la cena e, dopo la mezzanotte, per ballare. Una curiosità: il giardino sul tetto è parzialmente riscaldato, e quando fa freddo i camerieri offrono ai clienti vestaglie rosse per riscaldarsi.
    Asiate è un elegante ristorante panoramico situato al 35esimo piano nei locali del Mandarin Oriental Hotel, dalla location davvero notevole e con una vista unica, dal pavimento al soffitto, su Central Park e Manhattan. Non e’ solo il panorama ad incantare i sensi: la cucina impeccabile dello Chef Angie Berry, l’ambiente e l’eccellente servizio lo rendono il posto ideale per impressionare chiunque.
    Il ristorante panoramico The Grill at La Piscine serve specialità mediterranee, ed è situato all’ultimo piano dell’Hotel Americano, in una posizione centrale nel quartiere Chelsea Gallery. Lo Chef Joseph Buenconsejo prepara piatti gustosi cotti alla griglia che vengono serviti all’aperto, difianco alla piscina e sotto le stelle, dove è possibile ammirare dall’alto il parco sopraelevato High Line.
    Per concedersi una cena fuori dal normale bisogna prenotare un tavolo nell’ unico ristorante girevole di New York da dove si gode una vista mozzafiato gustando un ottima cena.

    Il ristorante The View è situato al 45esimo piano dell’ Hotel Marriott Marquis situato esattamente a Times Square
    e deve infatti la sua particolarità al fatto che gira lentamene a 360° permettendo di godere di tutto lo spettacolo di New York e dintorni stando comodamente seduti.
    Al Trump Hotel Central Park si trova il Ristorante Jean Georges, che con un arredamento elegante, un servizio sofisticato e con i suoi piatti eccellenti, è uno dei migliori ristoranti di New York. Da segnalare che lo Chef è il francese Jean-Georges Vongerichten, tre stelle Michelin che propone una cucina fusion in coppia con etichette di vino generalmente francesi.
    Il Penthouse 808 Asian Bistro & Lounge si trova al 16esimo piano del Ravel Hotel di Long Island City, e vanta eleganti sale da pranzo interne e all’aperto, da dove si può godere di uno stupendo skyline di Manhattan. Dai comodi divani e dalle sedie di vimini, tutto l’anno si possono gustare piatti dall’influenza asiatica e dai sapori tipicamente estivi, come le costine di maiale alla griglia e il loro famoso “808 Roll” a base di ricciola, jalapeno, mango, sesamo, tonno, avocado e miele.
    Inaugurato nel 2010, il Press Lounge all’interno dell’Hotel Ink 48 nella zona di Hell’s Kitchen, vanta una suggestiva vista sul quartiere di Midtown a Manhattan e sul fiume Hudson, e si è rapidamente affermato come uno fra i migliori ristoranti/bar sul tetto di New York. Con la sua terrazza panoramica, la piscina e una vasca d’acqua calda, il Press Lounge è un luogo esclusivo definito dal New York Times “uno dei locali più accoglienti della città”.

    633

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN New YorkRistoranti di LussoViaggi Ultimo aggiornamento: Domenica 29/05/2016 08:10
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI