I migliori ristoranti del mondo, vince ancora il Noma: ecco la classifica

I migliori ristoranti del mondo, vince ancora il Noma: ecco la classifica

Il Noma di Copenhagen è ancora il miglior ristorante del mondo secondo la World’s 50 Best Restaurants: quarto posto per Massimo Bottura, chef dell'Osteria Francescana di Modena, premiato anche con lo Chef's Choice

da in Food & Drink, Ristoranti di Lusso
Ultimo aggiornamento:

    noma redzepi

    Per il secondo anno consecutivo il ristorante migliore al mondo è il Noma di Copenhagen del giovane chef danese René Redzepi. Secondo la World’s 50 Best Restaurants, classifica mondiale della ristorazione, stilata dalla rivista londinese Restaurant Magazine e sponsorizzata da San Pellegrino, grazie alla valutazione dell’Accademy di 800 critici e chef di tutto il mondo, Redzepi si conferma al top, preceduto dai due spagnoli El Celler de Can Roca e Murgaritz. Subito dietro al podio, al quarto posto c’è un italiano a tener alta la bandiera del made in Italy: è Massimo Bottura dell’Osteria Francescana di Modena che ha ricevuto lo Chef’s Choice.

    Il 33enne chef danese mantiene così la leadership dopo aver scalzato lo scorso anno lo chef Ferran Adrià che ha visto escluso il suo El Bulli a causa della prossima chiusura, anche se la Spagna si mantiene ancora ai vertici con due ristoranti tra i primi tre posti.

    L’Oscar della cucina per questa edizione ha riservato molte sorprese e ha visto una piccola rivincita della gastronomia italiana.

    Nell’elenco dei 50 migliori ristoranti troviamo infatti sei italiani: oltre all’Osteria Francescano ci sono il Combal Zero (28°) di Rivoli, Le Calandre (32°), il ritorno del Ristorante Cracco (33°) di Milano, Dal Pescatore (38°) a Canneto sull’Oglio e Il Canto (39°), Siena.

    Il paese che ha ricevuto più premi è la Francia, con otto statuette, mentre gli Stati Uniti sono alla pari con l’Italia a quota sei; solo tre per la Gran Bretagna dove spicca The Fat Duck dello chef Heston Blumenthal, quinto.

    Molte le new entry nella speciale classifica che vede ristoranti di Perù, Cina, Russia, Messico e nei primi 20 anche Giappone e Brasile.

    Questi le prime venti posizioni della World’s 50 Best Restaurants:

    1 Noma – Danimarca
    2 El Celler de Can Roca – Spagna
    3 Mugaritz – Spagna
    4 Osteria Francescana – Italia
    5 The Fat Duck – UK
    6 Alinea -USA
    7 D.O.M – Brasile
    8 Arzak – Spagna
    9 Le Chateaubriand – Francia
    10 Per Se – USA
    11 Daniel – USA
    12 Les Creations de Narisawa -Giappone
    13 L’Astrance – Francia
    14 L’Atelier de Joël Robuchon – Francia
    15 Hof van Cleve – Belgio
    16 Pierre Gagnaire – Francia
    17 Oud Sluis – Olanda
    18 Le Bernardin – USA
    19 L’Arpège – Francia
    20 Nihonryori RyuGin – Giappone

    473

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Food & DrinkRistoranti di Lusso
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI