I migliori ristoranti di Firenze, le location per una cena indimenticabile

Dalla storica e pluristellata Enoteca Pinchiorri passando per i ristoranti più romantici delle città: scopriamo insieme gli indirzzi da segnare e non perdere di Firenze. Qui potrete mangiare la tipica fiorentina o optare per specialità di pesce che vi lasceranno senza parole.

da , il

    firenze

    Dopo aver passeggiato tra splendidi palazzi d’epoca e romantici ponti, anche l’appetito vuole la sua parte: perchè non farsi tentare da una cena indimenticabile in uno dei migliori ristoranti di Firenze? La cucina toscana è una tra le più gustose d’Italia e ad ogni boccone si sa che si sta assaporando non solo quel particolare piatto, ma secoli di storia che hanno influenzato non solo la cucina, ma passato, presente e futuro della città dei Medici.

    Enoteca Pinchiorri

    enoteca pinchiorri

    L’Enoteca Pinchiorri è una location che non ha bisogno di presentazioni. In questo ristorante tre volte stellato presente nella più importante enciclopedia del mondo gourmet, l’Executive Chef Riccardo Monco ha fatto dei cinque sensi una filosofia: per offrire ai suoi clienti un’esperienza che non si limitasse al solo appagamento del palato, ma in cui anche vista e olfatto diventassero protagonisti.

    Il tutto accompagnato da un’altrettanto esclusiva cantina, che fa annoverare l’Enoteca Pinchiorritra i migliori ristoranti di Firenze e anche dell’intero paese.

    Leggi qui Enoteca Pinchiorri a Firenze: menù e chef del ristorante con tre stelle Michelin.

    Borgo San Jacopo

    borgo san jacopo

    Peter Brunel è invece lo Chef stellato del ristorante Borgo San Jacopo, raffinata location sulla riva dell’Arno, con un romantico panorama su Ponte Vecchio. Piatti tradizionali rivisitati in chiave innovativa, con ingredienti scelti personalmente dallo chef, da gustare d’estate in una deliziosa terrazza affacciata sul fiume o nella raffinata sala principale durante le stagioni più fredde, accompagnati da più di 800 etichette di pregio.

    Palagio

    palagio

    Tra i ristoranti migliori di Firenze svetta anche il Palagio, perla del Four Season Hotel, al piano terra del Palazzo della Gherardesca. Una stella Michelin guadagnata grazie alla sapiente arte dello Chef Vito Mollica, che ogni giorno propone nel menù un piatto ormai diventato di punta: i famosi cavatelli cacio e pepe con gamberi rossi e calamaretti. Se non bastasse, a completamento di un servizio impeccabile e di una cena indimenticabile, i sublimi dolci dell’Executive Pastry Chef Domenico di Clemente.

    Ora d’Aria

    ora d aria

    Lo Chef stellato e pluripremiato Marco Stabile guida, invece, in maniera magistrale il ristorante Ora d’Aria. Un’atmosfera rilassante ed un ambiente essenziale, ma ugualmente elegante, fanno da sfondo a piatti creativi, ma che non disdegnano influenze del territorio. Prestigiosi vini italiani, francesi ed ovviamente toscani accompagnano piatti come l’uovo in carpione di cipolla e spuma di alici e parmigiano, facendone uno dei migliori ristoranti del panorama fiorentino.

    Bottega del Buon Caffè

    bottega del buon caffè

    La Bottega del Buon Caffè, all’interno del Borgo San Pietro In The City, si è di recente aggiudicata una stella Michelin grazie alla professionalità e alle capacità dell’Head Chef Antonello Sardi, che ha fatto del km 0 e della stagionalità gli elementi principali della sua cucina. Volendo proporre l’esperienza dell’”orto da gustare”, i prodotti arrivano direttamente dagli orti di proprietà del ristorante, con controlli costanti e un’elevata qualità.

    Winter Garden By Caino

    winter garden by caino

    Per un’indimenticabile cena sfarzosa, il Winter Garden By Caino è la location perfetta. Premiato con una stella Michelin grazie all’Executive Chef Michele Griglio, sapientemente guidato dalla pluristellata Chef Valeria Piccini, il ristorante del The St Regis hotel propone una varietà di piatti dagli autentici sapori toscani, con incursioni maremmane, lasciando però che sia il cliente il perno centrale del servizio. Se capitate dalle parti di Firenze, non lasciatevi scappare questo ristorante: uno dei migliori della città.

    La Giostra

    la giostra

    Non stellato, ma addirittura regale, il ristorante La Giostra. Nato 20 anni fa dalla passione per la cucina dei principi Asburgo Lorena, oggi propone piatti dell’antica tradizione, quasi dimenticati: sapori nuovi di antiche ricette in un’atmosfera calda e accogliente, con archi cinquecenteschi e pochi intimi tavoli. La bravura dello Chef Ubaldo Tonarelli e la maestria della pastaia rendono questo luogo uno dei ristoranti migliori di Firenze per passare una serata romantica e dal sapore di un tempo passato.

    speciale myluxury

    Speciale Vini Pregiati