Speciale Natale

I migliori ristoranti di Milano per il 2017 secondo Gambero Rosso [FOTO]

I migliori ristoranti di Milano per il 2017 secondo Gambero Rosso [FOTO]

Dai grandi nomi della tradizione culinaria italiana ai locali dove gustare le specialità di Paesi lontani, ecco i migliori ristoranti di Milano per il 2017 secondo Gambero Rosso

da in Classifiche, Milano, Ristoranti di Lusso
Ultimo aggiornamento:

    Oggi vi accompagneremo in un gustoso viaggio virtuale alla scoperta dei migliori ristoranti di Milano per il 2017 secondo Gambero Rosso. Dall’iconico ed elegante Il Luogo di Aimo e Nadia alla rustica Antica Trattoria del Gallo a Gaggiano, nell’hinterland, vi riveleremo i nomi dei locali selezionati come eccellenze dalla prestigiosa guida. Perché, benché Milano offra un’ampia gamma di proposte in grado di soddisfare ogni preferenza, sono poche le realtà che possono vantare l’inserimento nella prestigiosa guida edita da Gambero Rosso che ogni anno segnala i nomi top della ristorazione italiana.

    Forchette, gamberi e mappamondi: ecco i 3 simboli che possono cambiare le sorti di un locale. Stiamo parlando della tradizionale simbologia utilizzata ogni anno da Gambero Rosso per valutare le diverse realtà della ristorazione italiana. Tre Forchette è riferito ai ristoranti eccellenti. L’attribuzione dei Tre Gamberi indica invece le migliori trattorie. Infine, Tre Mappamondi è sinonimo di migliore locale etnico. A queste categorie si aggiungono la sezione dedicata ai ristoranti con un buon rapporto qualità prezzo e quella riservata alle strutture in grado di garantire il miglior servizio di sala. Divertitevi a scoprire insieme a noi quali sono i locali meneghini segnalati in ciascuna di queste categorie: noterete per esempio che sono diversi i ristoranti milanesi già inseriti nella guida del Gambero Rosso dello scorso anno, come il pluristellato Il Luogo di via Montecuccoli valutato per il miglior servizio di sala, piuttosto che il raffinato Berton, aperto da pochi anni nella nuova area di Porta Nuova dal noto chef Andrea Berton e già diventato un punto di riferimento per la città.

    Presenti però anche alcune new entry, come per esempio Enrico Bartolini MUDEC Restaurant, segnalato come miglior novità dell’anno.

    Oppure il ricercato Seta, all’interno dell’Hotel Mandarin Oriental Milano, il lussuoso albergo a 5 stelle aperto lo scorso anno all’ombra della Madonnina.

    E tra i locali con un conveniente rapporto qualità prezzo spicca Esco di Via Tortona, l’accogliente locale gestito dallo chef Francesco Passalacqua. Oltre a Spazio di Niko Romito Formazione, dotato di un’affascinante terrazza con vista mozzafiato sul Duomo e gestito dai giovani studenti dell’omonima scuola di specializzazione per esperti di alta cucina.

    Importante infine sottolineare che tra i migliori ristoranti di Milano per il 2017 secondo Gambero Rosso non compaiono solo realtà esclusive e di lusso, ma anche location più rustiche o informali, come l’Antica Trattoria del Gallo a Gaggiano, poco fuori città lungo il naviglio. Ben valutata anche l‘Osteria del Treno, un locale della milano storica: scorrete la nostra photogallery per scoprire gli altri nomi.

    506

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ClassificheMilanoRistoranti di Lusso

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI