I migliori ristoranti di Parigi secondo Zagat

I migliori ristoranti di Parigi secondo Zagat
  • Commenta
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

Taillevent

Parigi non è solo la città del lusso ma anche la capitale dell’alta cucina francese. Così i lettori di Zagat hanno scelto i loro ristoranti preferiti della Ville Lumière con una sorpresa. A essere nominato come il miglior ristorante di Parigi un po’ a sorpresa è stato il Taillevent, una vera istituzione nel mondo della cucina e non solo francese che però ha perso la sua terza stella nel 2007 e da allora non è stato in grado di riconquistarla. Nonostante questo lo storico locale ha battuto locali più celebri e stellati, risultando il preferito dai lettori di Zagat.

Una piccola rivoluzione per il ristorante storico, nome che ha fatto la storia della cucina francese. La stessa Francia in questi anni si trova a dover fronteggiare la concorrenza di altre città in fatto di alta cucina.

Non solo il miglior ristorante al mondo è danese (il Noma di Copenaghen): dopo il dominio della cucina spagnola è ora Tokyo la vera frontiera dell’alta gastronomia.

La capitale giapponese ha già tolto lo scettro a Parigi come città con il maggior numero di ristoranti a tre Stelle Michelin e in generale stellati, ma si prepara a diventare la vera mecca per i gourmand che sanno di trovare alcuni dei ristoranti più esclusivi al mondo.

Parigi però rimane sempre Parigi, anche dal lato culinario. Per questo Zagat ha voluto celebrare i ristoranti della capitale francese con una guida a loro dedicata. Per stilare la nuova guida sono state prese in considerazione 8.015 recensioni da parte dei commensali su un totale di 714 ristoranti.

Per lo staff del Taillevent è stata una piacevole sorpresa: nonostante non sia riuscito a riprendersi la sua terza stella, che ha mantenuto per 34 anni, è ancora il migliore di Parigi. Almeno secondo Zagat.

Di seguito la top five dei ristoranti parigini in 8 diverse categorie.

Cibo
1) Taillevent
2) Pierre Gagnaire
3) Guy Savoy
4) Grand Véfour
5) Le Cinq

Decor
1) Cristal Room
2) Le Cinq
3) Grand Véfour
4) Taillevent
5) Le Meurice

Servizio
1) Taillevent
2) Epicure
3) Le Meurice
4) Le Cinq
5) Ambassadeurs

Popolarità
1) Atelier Joël Robuchon
2) Taillevent
3) Guy Savoy
4) Jules Verne
5) Alain Ducasse

New entry
1) Septime
2) Agapé Substance
3) Auberge du 15
4) Abeille
5) Akrame

Accessibilità
1) As du Fallafel
2) Higuma
3) Chartier
4) Al Taglio
5) Baron Rouge

Bistro tradizionali
1) Quincy
2) Chez L’Ami Jean
3) Violon d’Ingres
4) Petit Pontoise
5) Régalade

Brasserie
1) Comptoir du Relais
2) Relais Plaza
3) Dessirier
4) Chez Les Anges
5) Pétrus

453

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Dom 27/05/2012 da in

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento