I migliori ristoranti di Torino, la classifica del gusto

I migliori ristoranti di Torino, la classifica del gusto
da in Classifiche, Ristoranti di Lusso
Ultimo aggiornamento: Giovedì 16/02/2017 17:37

    I migliori ristoranti di Torino

    Quali sono i migliori ristoranti di Torino? Scopritelo con noi in questa classifica del gusto dedicata alle eccellenze gastronomiche del capoluogo piemontese. Dal pluripremiato Ristorante Del Cambio all’originale Consorzio, passando per il raffinato Al Garamond, abbiamo infatti selezionato per voi alcune tra le insegne più rinomate e apprezzate da clientela e critica. 7 locali che vale la pena provare se vi trovate all’ombra della Mole. (FOTO: Sara D’Incalci per Ristorante Al Garamond)

    Del Cambio

    Nella classifica del gusto non può certo mancare il ristorante Del Cambio in Piazza Carignano, uno degli indirizzi storici della gastronomia torinese. Guidato dal talentuoso chef Matteo Baronetto, che fonde con maestria tradizione piemontese e estro creativo, questo elegante locale premiato con 1 stella Michelin e con 4 capelli dall’Espresso è considerato una delle migliori realtà gastronomiche del nostro Paese.

    Magorabin

    Vanta 1 stella Michelin anche Magorabin, altro nome illustre che non può mancare nella top list dei migliori ristoranti di Torino. In questo elegante locale a pochi passi del Museo del Cinema potrete infatti gustare i grandi classici della cucina regionale rivisitati dallo chef Marcello Trentini e degustare una pregiata selezione di alcuni tra i più celebri vini piemontesi, curata dalla sommellier Simona Beltrami.

    Ristorante Consorzio

    Tra i migliori ristoranti di Torino non compaiono solo locali esclusivi e ricercati, ma anche proposte più alternative. E’ il caso di Consorzio, in via Monte di Pietà, che offre una cucina piemontese rivisitata con ingredienti Slow Food, in un ambiente suggestivo e informale.

    Circolo dei lettori Torino

    Altro locale poco convenzionale è il Circolo dei Lettori, selezionato tra i migliori ristoranti di Torino per il 2017 da Gambero Rosso. Situato nelle preziose sale dell’omonimo club letterario, il locale propone buffet, colazioni di lavoro e coinvolgenti cene a tema preparate da un team di giovani professionisti, sotto la guida dello chef Stefano Fanti.

    Al Garamond

    E’ consigliato da Gambero Rosso come uno dei migliori ristoranti di Torino anche Al Gramond, di via Pomba. Situato nell’antica scuderia del Reggimento dei Dragoni Piemontesi, questo affascinante locale propone piatti della tradizione locale con contaminazioni gourmet, serviti in una cornice raffinata ed elegante.

    Vintage 1997 Torino

    Se siete in cerca di un locale romantico in cui cenare con la vostra dolce metà, tra i migliori ristoranti di Torino vi segnaliamo Vintage 1997: un ambiente suggestivo e di classe in centro città, dove potrete lasciarvi conquistare dalla raffinata cucina di Pierluigi Consonni, chef premiato con 1 stella Michelin e noto per l’estrema attenzione all’estetica dei piatti.

    Casa Vicina Eataly Lingotto

    Chiudiamo la nostra mini rassegna dei migliori ristoranti di Torino con un locale che potremmo considerare un portabandiera della cucina piemontese: è Casa Vicina Eataly Lingotto, guidato dalll’estro creativo dello chef Claudio Vicina e premiato anche nel 2017 con 1 stella Michelin.

    882

    ARTICOLI CORRELATI