Speciale Natale

I reali più ricchi del mondo, la classifica

I reali più ricchi del mondo, la classifica
da in Classifiche, Personaggi
Ultimo aggiornamento: Domenica 29/05/2016 08:10

    I reali più ricchi del mondo

    Con una fortuna pari a 35 miliardi di dollari, l’ottantenne Re Bhumibol Adulyadej è il reale più ricco del mondo. Nella classifica dei sovrani più facoltosi, al secondo posto con un certo distacco figura Alwaleed bin Talal Alsaud, un Principe degli Emirati Arabi che vanta una fortuna di 21 miliardi di dollari, mentre il famoso e super citato Sultano del Brunei scende al terzo posto con in tasca 20 miliardi di dollari.

    10. Sultano Qaboos bin Said Al Said dell’Oman
    Sultano Qaboos bin Said Al Said dell'Oman

    Il Sultano dell’Oman è un uomo raffinato che vanta un patrimonio di 1,1 miliardi di dollari e che ha trasformato un regno medievale in un regno moderno, aperto, meno integralista di qualunque altro emirato confinante. Lentamente il sultano, che ha più di 70 anni e non ha eredi, sta cambiando il paese attraverso una modernizzazione della tradizione. La nostra sardegna lo ricorda nell’estate di due anni fa, quando arrivò nel porto di Cagliari con un mega yacht che porta il suo nome e con solo una piccola parte delle 1.300 persone, fra corte e seguito. I pochissimi ammessi a bordo sono rimasti senza parole: 6 ponti, eliporto, sfarzo in stile neoclassico, una sala concerti per un’orchestra di 60 elementi.

    9. Principe Alberto II di Monaco
    Principe Alberto II di Monaco

    Alberto II, principe di Montecarlo, ha un patrimonio di 1,4 miliardi di dollari, ed è il nono tra i reali più ricchi del mondo, inclusi gli sceicchi che vantano i tre quarti del petrolio del pianeta. Famoso per la sua immagine di lusso e ricchezza, il Principato di Monaco ha il PNL pro capite più alto del mondo con 222.022 dollari per abitante nel 2008.

    8. Re Mohammed VI del Marocco
    Re Mohammed VI del Marocco

    Mohammed VI è l’attuale re del Marocco ed è all’ottavo posto della classifica con un patrimonio di 2,5 miliardi di dollari. La sua fortuna è in capo al gruppo finanziario che possiede, la Société Nationale d’Investissement (SNI). Prende il suo capitale direttamente dai suoi sudditi che sono i primi clienti delle sue molte aziende.

    7. Principe Giovanni Adamo II del Liechtenstein
    Principe Giovanni Adamo II del Liechtenstein

    Giovanni Adamo II del Liechtenstein è l’attuale principe del Liechtenstein, uno stato dell’Europa centrale situato tra Austria e Svizzera, e vanta un patrimonio di 5 miliardi di dollari. ll principe è presidente del gruppo bancario LGT Bank e possiede una grande collezione d’arte, parzialmente esposta in alcuni musei di Vaduz e Vienna.

    6. Principe Azim del Brunei
    Principe Azim del Brunei

    Considerato uno fra i venti rampolli più desiderati del mondo, il Principe Azim vanta un patrimonio di 5 miliardi di dollari, grazie al quale per il suo ultimo compleanno è riuscito ad invitare star come Sophia Loren, Faye Dunaway, Joan Collins e Mariah Carey.

    5. Sheikh Khalifa Bin Zayed Al Nahyan
    Khalifa bin Zayed Al Nahyan

    Il 66enne presidente degli Emirati Arabi Uniti (Uae) ed Emiro di Abu Dabhi, noto anche per essere un abile uomo d’affari, un riformatore e un filantropo, è al quinto posto con un patrimonio di 15 miliardi di dollari, grazie soprattutto al controllo delle riserve di petrolio per 97,8 miliardi di barili. Lo sceicco gestiste anche il secondo fondo sovrano più grande al mondo con un patrimonio di 627 miliardi di dollari, ed è capo di quella che, secondo i World Travel Awards, è la migliore compagnia aerea del pianeta, l’Etihad Airways.

    4. Re Abdullah bin Abdul Aziz
    Re Abdullah bin Abdul Aziz

    Re Abdullah bin Abdul Aziz è il sesto re dell’Arabia Saudita, e vanta un patrimonio di 17 miliardi di dollari. Prima di diventare erede al trono e reggente, come membro del ristretto circolo dei Principi sauditi era già uno degli uomini più influenti del regno e uno dei più autorevoli nei rapporti coi governi e le compagnie straniere. E’ considerato un sovrano moderno perchè ha concesso alle donne la possibilità di candidarsi alle municipali e anche il diritto di voto dal 2015.

    3. Sultano del Brunei Hassanal Bolkiah
    Sultano del Brunei Hassanal Bolkiah

    L’attuale Sultano del Brunei è al terzo posto con un patrimonio di 20 miliardi di dollari, derivante dal suo totale controllo dell’economia nazionale e dai ricavi provenienti dal petrolio, che gli consente di finanziare il suo stravagante stile di vita. Il Sultano è famoso per la sua immensa collezione di automobili di lusso che vanta 7000 macchine, fra cui più di 600 Rolls Royce, più di 500 Mercedes-Benzes, e oltre 450 Ferrari.

    2. Principe Al-waleed bin Talal Alsaud dell’Arabia Saudita
    Principe Al waleed bin Talal Alsaud dell'Arabia Saudita

    Con un patrimonio di ben 21,4 miliardi di dollari, l’imprenditore multimiliardario saudita Principe Al-Waleed è al secondo posto della classifica. Membro della famiglia reale saudita e uomo più ricco del suo paese, ha accumulato la sua immensa fortuna grazie a fruttuosi investimenti soprattutto in campo petrolifero. Grazie a questo tipo di attività e al suo fiuto per gli affari è soprannominato “Il Warren Buffett d’Arabia”.

    1. Re Bhumibol Adulyadej di Thailandia
    Re Bhumibol Adulyadej di Thailandia

    Più conosciuto con il nome di Rama IX, il Re di Thailandia, nono della dinastia Chakri fondata nel 1782, è primo in classifica perchè vanta un patrimonio di 35 miliardi di dollari. Chiamato “il papà” dai i suoi sudditi, in quanto il Re è considerato anche il padre di tutti i thailandesi, è anche il sovrano regnante più longevo al mondo.

    1370

    Speciale Natale

    ARTICOLI CORRELATI