I ristoranti in chiese sconsacrate da provare

Quali sono i ristoranti in chiese sconsacrate da provare? Abbiamo selezionato i locali più suggestivi per esperienze di gusto uniche, da vivere in ambienti suggestivi. Scoprite con noi tutti i ristoranti in chiese sconsacrate!

da , il

    I ristoranti in chiese sconsacrate da provare

    Per chi è alla ricerca di locali originali, i ristoranti in chiese sconsacrate offrono location piuttosto insolite e suggestive. Talvolta, queste chiesette si vestono di arredi sofisticati e di un’illuminazione studiata nei minimi particolari, rendendo unica nel suo genere, l’esperienza di un pranzo o una cena a lume di candela. Per chi ama i ristoranti di lusso, ovviamente le chiese-ristorante non sono tantissime ma sicuramente sanno come stupire. Scoprite insieme a noi tutte le realtà da visitare solo per curiosità o per concedersi una cena alternativa.

    La Chiesetta, Milano

    C’è, una vena di ironia e di spirito goliardico, in La Chiesetta di Milano, in via Lomazzo 12. In piena Chinatown, sorge questa chiesa sconsacrata della fine del XVIII secolo che da alcuni anni è stata convertita in locale esclusivo. Lo stile gotico che caratterizza la struttura, con affreschi e capitelli, fa da cornice all’intero locale, tra i più famosi ristoranti in chiese sconsacrate di Milano e costituisce lo scenario in cui si servono i cocktails dai nomi simbolici, PapaNero FrateEllo, Sangue di Giuda. A qualcuno, l’audace commistione di sacro e profano di questo locale, con il “parroco” e la musica per ballare o il cortile per i fumatori, farebbe rizzare i capelli. Voi cosa ne pensate?

    Santa Felicita, Verona

    Il ristorante Santa Felicita, nel cuore del centro storico di Verona, tra Ponte Pietra e Piazza delle Erbe, si trova all’interno di una chiesa sconsacrata. L’edificio di culto, costruito in epoca romanica, era dedicato alle Sante Perpetua e Felicita, da cui deriva il nome stesso del locale. Qui, la cucina è raffinata e l’ambiente suggestivo, caratterizzato da un particolare soffitto ligneo del 1300, uno splendido affresco nella zona absidale, raffigurante il volto di Cristo, e numerosi lacerti che testimoniano l’antica ricchezza della decorazione. Il locale rientra fra i migliori ristoranti di Verona.

    Casa degli Angeli & l’Eglise, Nocera Inferiore

    Un altro ristorante in chiesa sconsacrata è Casa degli Angeli & l’Eglise a Nocera Inferiore, ricavato all’interno di un antico luogo di culto risalente al 1020. Il locale, interamente ristrutturato, unisce elementi moderni e decorazioni storiche come il portale antico e il dipinto sacro dell’ingresso. Il ristorante offre la sua location sia per degustazioni di pochi intimi, sia per eventi più importanti.

    Beertola, Cuneo

    Fra i ristoranti in chiese sconsacrate c’è anche Beertola a Cuneo. Il locale è nato poco tempo fa, inaugurato nel 2016. Una ex-chiesa barocca delle suore del Sacro Cuore si è trasformata in birreria-ristorante da 100 posti, in laboratorio e birrificio. In via Monsignor Peano 8/b, dispone di un’ampia sala total white con al centro un grande bancone. Qui, ci si può fermare per mangiare ma anche per assaporare le ottime birre artigianali.

    Santa Marta, Mazzè

    L’elenco dei ristoranti in chiese sconsacrate continua con Santa Marta a Mazzè, da inserire fra i migliori ristoranti di Torino. Il locale nasce all’interno di una chiesa finemente ristrutturata, inserita nel centro storico ricco di fascino. A questi elementi, si aggiunge la cucina legata ai sapori del territorio canavese, tutti ingredienti che rendono la ricetta di questo ristorante in via delle Scuole 2, assolutamente unica nel suo genere.

    speciale myluxury

    Speciale Vini Pregiati