Speciale Natale

Il Bottaccio: il fascino di dormire in un antico frantoio tra lusso, arte e alta cucina

Il Bottaccio: il fascino di dormire in un antico frantoio tra lusso, arte e alta cucina

Il Bottaccio è un resort di lusso situato all'interno di un antico frantoio ai piedi delle colline toscane nella zona di Montignoso

da in Hotel Di Lusso, La Dolce Vita, Resort di lusso
Ultimo aggiornamento:

    Nel 1600 la sua funzione era completamente diversa: ben lungi dall’essere un resort di lusso, si presentava come un frantoio in attività nella zona di Montignoso, avanzando dallo splendido litorale della Versilia verso l’interno, ai piedi delle colline toscane. A riprova di ciò, oggi è ancora possibile vedere la grande ruota su un muro che dà sul verde giardino, ora abbellito da sculture e opere di artisti contemporanei, come pure le tre vasche che, scendendo lungo la scala principale, non sono state modificate se non per piccoli dettagli rispetto all’aspetto originario.

    Così, per “Il Bottaccio” è stato abbastanza semplice riuscire a entrare nella collezione Relais & Chateaux, considerando la valenza storica, l’atmosfera rilassata e la raffinatezza estetica che caratterizza tutti gli ambienti.

    La prima cosa che si nota varcando la soglia di questo piccolo gioiello di ospitalità toscana – otto soltanto sono le suite, ciascuna una perfetta fusione di arte, bellezza e armonia – è la magnifica sala del ristorante: caso unico in quasi tutta la Toscana, si caratterizza per la disposizione degli eleganti tavoli tutto attorno a una piscina coperta, inframmezzati soltanto da opere di artisti di provenienza internazionale (sistemate, d’altra parte, in tutti gli spazi del Relais). Si avrà quasi l’impressione di assaggiare prelibatezze e sorseggiare Champagne all’interno di una sofisticata galleria d’arte, come ci spiega il Direttore e Chef Nino Mosca.

    “La famiglia D’Anna, proprietaria della struttura, ama circondarsi di artisti di talento, cosicché diventa una conseguenza naturale quella di allestire esposizioni temporanee o permanenti delle loro creazioni più belle”.

    Le suite sono a loro volta delle piccole opere d’arte, curate in ogni dettaglio: la scelta dei tappeti, l’antichità dei mobili, i letti a baldacchino, le travi in legno sul soffitto. Addirittura, all’interno della Royal Suite sarà possibile rilassarsi con uno splendido camino settecentesco accanto a un divano e poltrone Chesterfield; ma la cosa più suggestiva è senza dubbio la vasca da bagno a pavimento di due metri di diametro ricavata da una delle macine originali.

    Molti anche gli eventi organizzati da Nino Mosca e dal suo staff per vivacizzare il calendario estivo e invernale, a cominciare dalla Scuola di Cucina che offre corsi di vari livelli con una durata che va da uno a cinque giorni, a seconda del tempo e delle esigenze dei clienti.

    Protagonista indiscussa la cucina italiana, ricca di tradizionali ricette per preparare piatti tipici basati su ingredienti genuini e sapori nostrani.

    L’area Otzium Wellness propone, invece, una serie di massaggi speciali per rivitalizzare il corpo, oltre a un caldo bagno turco.

    Per i mesi d’autunno, “Il Bottaccio” propone ai propri ospiti una serie di offerte variegate e accattivanti, ma non manca neppure una particolare attenzione al Natale, alle feste e alla sera di San Silvestro, quando si svolgerà un Gran Galà sotto la luce dei fuochi d’artificio e la musica dal vivo. Inoltre, verrà estratto un soggiorno premio all’interno di una struttura facente parte della collezione Relais & Chateaux Italia.

    Informazioni utili
    Il Bottaccio
    Via Bottaccio 1
    54038 Montignoso (Ms), Italia
    Tel: 0585340031; 0585821353
    Web: www.bottaccio.it
    E-mail: bottaccio@bottaccio.it

    Articolo a cura di Chiara Giacobelli

    574

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Hotel Di LussoLa Dolce VitaResort di lusso

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI